Grey’s Anatomy 18 riparte da…Ellis Grey la mamma di Meredith

Grey's Anatomy
- Pubblicità -

Grey’s Anatomy 18 al via la produzione dei nuovi episodi, Kate Burton torna nei panni di Ellis Grey

Ellen Pompeo annuncia con una story su Instagram l’apertura del set della stagione 18 di Grey’s Anatomy “Guess what time it is?” ha scritto accompagnando la story pubblicata. E naturalmente è il momento di tornare a lavoro nel porto sicuro per l’attrice di Grey’s Anatomy con cui ha un contratto per un’altra stagione in cui è anche produttrice. Si parla di almeno 20 milioni l’anno.

E le prime notizie che arrivano dal set di Grey’s Anatomy hanno il gusto del passato. Deadline riporta infatti che già nella premiere della stagione 18 ritroveremo Kate Burton nei panni di Ellis Grey la mamma di Meredith. Ellis è morta a causa dell’Alzheimer nella terza stagione ed è apparsa a più riprese tra flashback e sogni almeno fino alla stagione 15 nel 2019. In tutto l’attrice è stata in 23 episodi.

- Pubblicità -

Una notizia decisamente inaspettata visto che si pensava come il periodo dei morti e dei fantasmi fosse ormai alle spalle dopo che Meredith era uscita dal coma causato dal Covid-19 lasciando il limbo/spiaggia in cui si era rifugiata. Certo aveva fatto rumore l’assenza proprio della madre tra i vari Derek, George, Lexie, Mark incontrati sulla spiaggia, però ritrovarla nella stagione 18 era difficile da prevedere.

Al momento non è stato specificato come sarà introdotto il personaggio. Sembra però che la spiaggia sia definitivamente archiviata (così come il Covid si spera facendo tornare l’ospedale alla normalità delle sue storie). Secondo deadline Kate Burton non sarà presente in un solo episodio ma sarà al centro di una storyline di stagione tornando in più occasioni. Sarà un flashback? sarà una forma di apparizione per aiutare la figlia?

E mentre ci interroghiamo su quello che sarà in Grey’s Anatomy 18, continuano a rispuntare le voci sull’ipotesi di un’ultima stagione. Ovviamente per una serie così storica è normale che queste ipotesi rispuntino in continuazione. Al momento nessuna decisione è stata presa. Gli unici dati certi sono che i contratti di Ellen Pompeo, Chandra Wilson e James Pickens Jr. scadono il prossimo giugno, ma bisogna anche ricordare come quelli di Camilla Luddington, Kevin McKidd e Kim Raver coprono anche la stagione 19.

Al tempo stesso per ABC un’altra stagione di Grey’s Anatomy sarebbe fondamentale. Al momento la rete non ha un’altra hit capace di superare l’1.0 di rating negli ascolti live, Station 19 probabilmente non reggerebbe un’altra stagione in solitaria e la rete Disney rischia di veder crollare la media di ascolti. Anche se sarà difficile, probabilmente nella mente dei vertici ABC c’è l’idea di riuscire ad arrivare a 20 stagioni, con Station 19 arrivata alla settima (magari da chiudere così da non dover rinnovare i contratti dei protagonisti) sperando nel frattempo di aver trovato una nuova hit. Ci riusciranno? o per Grey’s Anatomy è arrivata la fine?

La stagione 18 di Grey’s Anatomy debutta il 30 settembre su ABC negli USA e in Italia probabilmente arriverà il mese dopo su Disney+ con episodi settimanali. Intanto a ottobre la stagione 17 sarà su La7.

- Pubblicità -