Hell’s Kitchen Italia 2016 La Finale – Vince Carlotta Delicato.

Carlotta Delicato vince Hell’s Kitchen Italia 2016. La classifica completa di Hell’s Kitchen Italia 3.

La puntata finale di Hell’s Kitchen Italia è stata una puntata piena di adrenalina.


Si è partiti con una prova di abilità culinaria che ha visto Carlotta, Guglielmo, Kristian e Amalia, preparare dei gustosi finger food per le persone nel ristorante. Guglielmo Romani, si è aggiudicato la prova e ha potuto godere di un pranzo in un ristorante stellato, Da Vittorio della famiglia Cerea.

Lo chefCarlo Cracco ha voluto saggiare le doti di leadership dei quattro al pass e per questo prima li ha fatti allenare su di sé e successivamente li ha messi alla prova durante il servizio, mentre Mirko li sabotava in cucina.

Tutto questo ha aiutato lo chef a decidere a chi tra loro mancavano le caratteristiche essenziali per guidare una brigata di cucina, cosa fondamentale per il vincitore, che si troverà a condurre la cucina al JW Marriott Hotel & Spa di Venezia. E alla fine ha deciso di eliminare Amalia Nichetti.

I tre finalisti sono stati svegliati presto e hanno raggiunto Saint Moritz e l’Hotel Chesa Colani. Anatra all’arancia e filetto alla vodka per la sfida, valutata anche da Yuri Carnevali (General Manager del Chesa Colani) e Carlo Montanari (uno dei proprietari della struttura). I tre cuochi hanno avuto un’ora di tempo per preparare i due piatti e poi servirli, con presentazione e sporzionamento, ai tre giudici. Il verdetto? Il terzo classificato è Kristian Simoni.

Carlotta Delicato e Guglielmo Romani hanno dovuto presentare il proprio menu. Nel riformare le brigate con i vecchi concorrenti Carlotta ha puntato su Shaban, Roberta, Giulio e Paola mentre Guglielmo ha scelto Aniello, Luca, Amalia e Cinzia. Un tutor per la linea: Gennaro Esposito per CarlottaPino Cuttaia per Guglielmo. Qual è stato il servizio migliore? La porta si è aperta per Carlotta, che ha vinto la terza edizione di Hell’s Kitchen Italia. 

Hell’s Kitchen Italia 3: Carlotta Delicato

Carlotta Delicato ha 21 anni ed è nata ad Atina, in provincia di Frosinone, il 23 marzo 1994. La passione per la cucina inizia a 13 anni. Da qualche anno è capo cuoco nel ristorante che ha aperto e gestisce con il suo fidanzato.