Hulu sta sviluppando due serie tv tratte dai libri Wild Cards di George R.R. Martin

Wild Cards George R.R. Martin

Hulu sta sviluppando due serie tv di Wild Cards di George R.R. Martin, l’autore di Game of Thrones

Non è un segreto che George R.R. Martin è le sue opere sono sotto assedio da parte dei network americani e servizi streaming. Se sta per arrivare The Nightflyers, una serie tv tratta da un suo lavoro che in Italia arriverà su Netflix, ne potrebbero arrivare altre su HuluWild Cards di George R.R. Martin 

La piattaforma streaming americana infatti ha annunciato che sta lavorando a due progetti tratti dalla serie di libri Wild Cards di George R.R. Martin. Le serie, su cui sono già a lavoro le “writers room”, saranno scritte e prodotte da Andrew Miller (The Secret Circle) per Universal Cable Production, che detiene i diritti per l’adattamento televisivo dei libri.

Ambientate nel presente, le due serie tv esploreranno le conseguenze di un virus alieno che si è diffuso a Manhattan nel 1946 e che ha ucciso il 90% delle persone che l’hanno contratto. I sopravvissuti al virus hanno un DNA modificato, delle malformazioni fisiche e una piccola percentuale invece ha sviluppato poteri soprannaturali.

Il virus chiamato Wild Card si è sviluppato generazione dopo generazione e si attiva solo dopo che la persona ha subìto un evento traumatico. Gli effetti dipendono dal tipo di reazione che ha la vittima.

George R.R. Martin non è coinvolto nella scrittura delle sceneggiature, visto che ha un accordo esclusivo con HBO, dove si sta occupando dei numerosi spinoff di Game of Thrones. Wild Cards è una serie di libri composta da 27 volumi, pubblicata nel 1986.

Pedro Pascal in trattative per diventare il protagonista di The Mandalorian su Disney+

Notizie serie tv 14 novembre: Netflix ordina 1899 una serie tv dai creatori di Dark

Netflix sta sviluppando una nuova serie originale dal titolo 1899. Dai creatori di Dark, Jantie Friese e Baran bo Odar, la serie tv racconterà di un gruppo di migranti che cercheranno di lasciare l’Europa partendo da Londra, per New York.

In particolare la serie seguirà le vicende dei passeggeri della nave, un gruppo misto di europei con un unico sogno: trovare fortuna all’estero. Il gruppo poi si imbatterà in un’altra barca di migranti in mare aperto, da lì il loro viaggio prenderà una piega inaspettata. Quello che troveranno a bordo trasformerà il loro sogno in un incubo terrificante.

Notizie serie tv 14 novembre – Nuovi Progetti Flash

  • NBC sta sviluppando Red Stick, un crime prodotto da Matt Tolmach e dall’autrice Patricia Cornwell, per Sony Pictures TV. Scritto da Samantha Humprey, Red Stick si basa su un’idea della Cornwell e racconta della dott.ssa Annie Fodge che dovrà tornare a Baton Rouge (Los Angeles) per la morte del padre. Mentre soffre per la perdita del padre, che era il medico legale del paese, Annie si troverà a continuare il lavoro del padre.
  • CBS sta sviluppando Dad Vs. Father, una comedy multi-camera di Kurt Braunohler e prodotta da CBS TV Studios. La serie racconta la storia di Karl e Leanne che sono diventati genitori da poco e che si trasferiscono insieme al padre, la moglie giovane e la loro figlia di 14 anni. I due entreranno in competizione per provare chi tra loro è un padre migliore.
  • Legendary Entertainment svilupperà film e serie tv tratti dal fumetto Black Hammer di Jeff Lemire. I fumetti raccontano le sfide surreali che devono affrontare eroi e cattivi di Spiral City.
  • ABC sta sviluppando East WillyB, una comedy che si basa su una webserie di Julia Ahumada Grob e Yamin Segal. East WillyB racconta di una famiglia anticonvenzionale, ossia un gruppo di vicini che si incontrano nell’ultimo dei bar “bettole” che sono rimasti a Brooklyn dopo la gentrificazione. Insieme affronteranno le sfide della vita, sapendo che possono farlo solo grazie all’appoggio di questa “famiglia”, quella che si sono scelti.

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui