I Medici Lorenzo il Magnifico, gli episodi del 6 novembre

0
I Medici Lorenzo il Magnifico

I Medici: Lorenzo il Magnifico ogni martedì su Rai 1

Martedì 6 novembre altri due episodi in prima tv mondiale su Rai 1 per I Medici – Lorenzo il Magnifico, la serie che racconta l’Italia del Rinascimento e in particolare la Firenze dei Medici.

I Medici: Lorenzo il Magnifico – Episodi 6 novembre

Legami – episodio 5
Lorenzo ha appena avuto un erede e la pace sembra regnare con un asse che unisce Firenze a Venezia e Milano. Quando Papa Sisto IV obbliga Sforza a cedergli Imola, Lorenzo sente Firenze accerchiata. Prova a convincere Giuliano ad andare a Imola per mantenerla sotto il controllo mediceo, ma il fratello rifiuta a causa della relazione con Simonetta. Nel frattempo Jacopo Pazzi è riuscito a distruggere il matrimonio di Francesco tornando a influenzarlo e rompendo il suo sodalizio con Lorenzo. Persi gli Sforza e Francesco Pazzi, Lorenzo è costretto a subire la scelta del Papa che mette i Pazzi al controllo del conto pontificio.

Alleanza – episodio 6
Sfruttando la debolezza di Lorenzo, i Pazzi fomentano una rivolta a Città di Castello. Giuliano distrutto dal rifiuto di Simonetta che è segretamente malata, decide di andare a sedare la rivolta, ma il Papa muove guerra alla Città e Jacopo Pazzi si candida a Gonfalone di Firenze. I Medici riescono a prevalere, Lorenzo spezza l’assedio di Città di Castello, si allea con gli Sforza e Venezia, ma quando Sforza viene ucciso tutto precipita.

I Medici: Lorenzo il Magnifico in streaming

Le prime due puntate de I Medici Lorenzo il Magnifico sono già disponibili su RaiPlay dove il 6 novembre ci sarà il live streaming delle puntate 5 e 6 che saranno poi disponibili anche on demand.

I Medici: Lorenzo il Magnifico – La Trama e il Cast

I Medici: Lorenzo il Magnifico riparte vent’anni dopo la fine della precedente stagione. Cosimo de Medici è ormai morto da tempo e a guidare la famiglia sono Piero e Lucrezia. Lorenzo e Giuliano dovranno prendere in mano le redini della banca di famiglia e di Firenze dopo che un attentato ordito dai pazzi debilita il padre fino a farlo morire.

Firenze sotto Lorenzo il Magnifico diventerà la culla delle arti con Botticelli, Michelangelo che lavoreranno a corte. Lorenzo eredita dal padre una cattiva gestione della banca che lo costringerà a stringere alleanze e a sposare Clarice Orsini per legarsi alla sua ricca famiglia. La seconda stagione si chiude con la Congiura dei Pazzi.

Daniel Sharman è Lorenzo de Medici mentre Bradley James è Giuliano de Medici; Alessandra Mastronardi è Lucrezia, Filippo Nigro Luca Soderini, Matilda Lutz Simonetta Vespucci, Raoul Bova è Papa Sisto IV, Sean Bean è Jacopo Pazzi.