Italia’s Got Talent 2019, I Masa e le voci di La Musica non c’è di Coez

Italia’s got Talent 2019 Le tante voci di La Musica non c’è di Coez

Ultima puntata di audizioni di Italia’s got Talent 2019 prima delle semifinali di venerdì prossimo dove accederanno soltanto 28 concorrenti (ma l’elenco ufficiale non è stato diffuso). I 4 giudici Mara Maionchi, Claudio Bisio, Frank Matano e Federica Pellegrini hanno continuato a elargire si ai talenti che si sono presentati sul palco. Tra questi il duo I Masa che hanno regalato una versione da “mille voci” di La musica non c’è di Coez. Caricature più che imitazioni come ha sottolineato positivamente Mara. Guardate il video per rivedere la loro esibizione!

Per le migliori esibizioni di Italia’s Got Talent 2019, clicca qui

Italia’s Got Talent come rivedere la puntata

Su Sky On Demand, Now Tv e Sky Go è possibile rivedere la prima puntata di Italia’s Got Talent 2019 con tutte le esibizioni. Immancabili anche le repliche in vari momenti della settimana sia su Sky Uno che su Tv8 (domenica intorno alle 14:30). La settima puntata ovviamente venerdì prossimo su Tv8 e Sky Uno.

I Giudici di Italia’s Got Talent

La campionessa olimpica Federica Pellegrini, dopo aver battuto record su record e tra le più importanti protagoniste del palcoscenico sportivo internazionale, debutta per la prima volta nel ruolo di giudice.

La produttrice discografica Mara Maionchi dopo l’esperienza di X Factor raddoppia il suo impegno nelle vesti di giudice e, dopo aver scoperto talenti come Tiziano Ferro e Gianna Nannini, si appresta a giudicare artisti delle più disparate categorie.

Le due new entry affiancheranno Claudio Bisio e Frank Matano al loro quarto anno nella giuria del talent targato TV8. Bisio dopo aver concluso la sua esperienza con lo show comico Saturday Night Live, è in queste settimane al cinema protagonista del film “Arrivano i Prof.”. Entrambi introdurranno le due colleghe nei ritmi e meccanismi di Italia’s got Talent.

Dal backstage la spumeggiante Lodovica Comello inciterà i concorrenti a dare il massimo per ottenere almeno 3 “si”, e avere così il lasciapassare per le semifinali.

Siamo la redazione di dituttounpop... Lo sappiamo, sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Per sapere chi siamo c'è la pagina "Chi Siamo" sopra nel menù, o in fondo... facile vero? Ci trovate anche sui social. Ciao.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here