Italia’s Got Talent – Amir Almussawi il beatboxer [Video]

Amir Almussawi il beatboxer

Amir Almussawi il beatboxer

Amir Almussawi si è presentato nella quinta puntata di Italia’s Got Talent e, senza indugi e senza preoccupazioni, è salito sul palco davanti ai giudici e ha dichiarato chiaramente il suo sogno: diventare un beatboxer!

“Quando io ho scoperto i primi suoni avevo tipo dodici tredici anni….erano suoni insulsi che sanno fare tutti. Io da quando mi sveglio a quando vado a dormire faccio il beatbox…..appena ho un attimo libero…quando sono con la ia ragazza e con i miei amici faccio il beatbox. Mi metto allo specchio e con la voce ancora rauca inizio a scaldare i bassi….mio nonno chiama il beatbox sputacchiamento….è un brontolone ma è il mio primo fan anche se non vuole farlo vedere”.

Dopo la sua esibizione, Amir è stato raggiunto dalla sorella che si è esibita sul palco davanti al suo idolo Frank Matano che, subito dopo, ha “duettato”, in pieno stile beatbox, con Amir.

Luciana Littizzetto: “Sei veramente un fuoriclasse….bravo”

Claudio: “Grande….te…la tua sorellina…il tuo amore per la musica”

Nina Zilli: “Si vede che sei nato per fare questo e anche altre cose ma soprattutto questo…..sei stato mitico”

Amir è passato alla face successiva con quattro si.

Classe 1983. Sono un professore di Matematica e Fisica ma nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo (ebbene sì sono un Ingegnere Gestionale!), ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv, musica e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB". Sono un Social Media Marketing Specialist, amo la natura, correre e fare trekking.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here