L’Amica Geniale il trailer Rai e quello HBO della serie tv tratta dal romanzo di Elena Ferrante

0
amica geniale

L’Amica Geniale il trailer della serie tv Rai e HBO e TIMVISION

Aggiornamento: il 2 settembre dopo la presentazione de L’Amica Geniale a Venezia anche Rai e TIMVISION rendono ufficiale il trailer di HBO. Evidentemente il tentativo della Rai era di realizzare un primo teaser per suscitare interesse ma l’esperimento non è pienamente riuscito.

Ieri è stato pubblicato il trailer de L’Amica Geniale la serie tv tratta dalla saga di Elena Ferrante che arriverà a Novembre su Rai 1 (dal 27 novembre secondo le ultime indiscrezioni) ma anche su TIMVISION sempre in Italia e soprattutto su HBO negli Stati Uniti. La serie sarà presentata alla Mostra del Cinema di Venezia in anteprima. Su HBO la serie andrà in onda dal 18 e 19 novembre con un episodio a serata e così nelle successive domenica-lunedì. In Italia dopo l’esordio al cinema l’1-2-3 ottobre quando arriverà?

In apertura di articolo trovate il trailer diffuso dalla Rai, qui di seguito, invece, quello di HBO che trasmetterà la serie marchiandola come produzione originale HBO e soprattutto lasciandola in italiano, meglio in napoletano, con i sottotitoli. Una scelta frequente per le produzioni di importazione europea e non solo, ma rara parlando di una produzione originale. Tranne rari casi (vedi Ryan Murphy e American Crime Story), la tendenza recente è di scegliere attori italiani e lasciar parlare italiano quando ci si trova tra italiani e in Italia, come dimostrato anche da Trust che ha puntate quasi totalmente in calabrese.

L’Amica Geniale è stato un grande successo internazionale, ma la scelta di portare in tv, anche se su un canale cable a pagamento un produzione in dialetto e sottotitolata è sicuramente rischiosa per HBO.

I due trailer sono profondamente diversi. Nonostante debbano presentare la stessa serie.

Il teaser trailer della Rai si concentra principalmente sulle due bambine, non introduce la loro versione adulta, non allarga l’orizzonte. E’ un trailer triste, piatto, senza spunti, senza guizzi, sembra per lo più rivolgersi a chi conosce già tutta la storia. Punta sul melodramma e non si discosta dal mondo della fiction italiana: didascalica, monocorde, eccessivamente emozionale, tutta di pancia e poco di testa.

Il punto di vista HBO è teso invece a mostrare fin da subito tutte le potenzialità della serie, le implicazioni sociali con la voglia di studiare contrastata dai genitori. Anche le scene scelte sono più d’insieme, c’è uno sguardo più largo sul paese e non solo sul volto delle bambine. Anche il trailer si prende il suo tempo e non getta subito nella mischia l’amicizia delle bambine. Inoltre mostra anche la versione adulta, il voiceover della bambina diventata donna che racconta, aspira a qualcosa di più grande che al raccontino dell’infanzia povera.

Da un lato c’è un trailer di una fiction che aspira ad essere serie tv internazionale, dall’altro il trailer di una serie tv che è già internazionale. Il teaser trailer Rai è più emozionale, quello HBO più razionale. Parlano a un pubblico diverso pur presentando lo stesso prodotto.

A questo punto è difficile farsi un’idea e capire dove sarà il punto di equilibrio. Non resta che aspettare la messa in onda della serie. (O le prime reazioni veneziane)

L’Amica Geniale – La Serie TV

L’Amica Geniale è tratta dal primo romanzo della quadrilogia di Elena Ferrante pubblicata in Italia da e/o, è una serie HBO-RAI Fiction e TIMVISION, prodotta da Lorenzo Mieli e Mario Gianani per Wildside e da Domenico Procacci per Fandango in co-produzione con Umedia con il supporto di Creative Europe-Media Programme of the European Union. Il soggetto e le sceneggiature sono di Elena Ferrante, Francesco Piccolo, Laura Paolucci e Saverio Costanzo. Jennifer Schuur è il produttore esecutivo. A interpretare Elena e Lila bambine, Elisa Del Genio e Ludovica Nasti. Mentre Elena e Lila adolescenti saranno, rispettivamente, Margherita Mazzucco e Gaia Girace.

L’Amica Geniale è la storia di un’amicizia lunga una vita. Elena Greco è una donna anziana che vive circondata dai libri. Quando l’amica più importante della sua vita, Lila, sembra essere scomparsa, Elena decide di scrivere la loro storia. La storia di un’amicizia nata a Napoli sui banchi di scuola negli anni ’50, una storia che coprirà 60 anni di vita e proverà a svelare la storia di Lila, l’amica geniale di Elena.