Levante Pezzo di Me: Il nuovo video con Max Gazzè questa sera su Sky Uno.

Levante Pezzo di Me: In anteprima tv, su Sky Uno, il

nuovo video con Max Gazzè.  

In attesa del suo debutto a settembre ad X Factor, il nuovo giudice debutta questa sera in TV su Sky Uno con il video del singolo
“PEZZO DI ME (feat. Max Gazzè)”

 Il video del nuovo singolo di Levante Pezzo di me (feat. Max Gazzè) sarà trasmesso questa sera, 21 giugno alle 20.35, in anteprima su Sky Uno.


 In attesa del suo debutto su Sky come giudice di X Factor, attualmente impegnata nella registrazione delle puntate di Audizioni (la prossima tappa, 24 – 25 – 26 giugno a Torino), debutta questa sera in TV con il video girato a Roma nel quartiere Piccola Londra diretto da Stefano Poggioni,. Un video  ironico, coloratissimo, nel suo stile irriverente, ed interpretato da Levante con Max Gazzè nei panni del suo fidanzato.

 Il brano è il secondo singolo estratto dal suo ultimo album di inediti “Nel caos di stanze stupefacenti” (Carosello Records), uscito lo scorso 7 aprile e subito ai vertici della classifica FIMI TOP OF THE MUSIC GFK degli album più venduti.

 La canzone, in duetto con Max Gazzé, è un travolgente uptempo estivo che gioca spregiudicatamente sull’ambiguità della pronuncia per sbeffeggiare il politicamente corretto. Il testo racconta del senso di smarrimento dopo un addio tra due innamorati (Un altro addio/cadere nell’oblio/cercarsi per un po’ /nel whisky di un bistrot) e di come il tempo lenisca ogni ferita e si possa reagire alla delusione attraverso l’ironia (Un giorno qualunque mi ricorderò/di dimenticarti dentro a un cestino/Tu sei un pezzo di me). 

Levante Pezzo di me: Testo

Un altro addio
cadere nell’oblio
cercarsi per un po’ nel whisky di un bistrot
dove si va senza un’idea, dove si va domenica
un giorno in più pensando a chi eri tu
cercando di capire cosa sono io
come si fa di lunedì, come si fa se resti qui
un giorno qualunque mi ricorderò
di dimenticarti dentro ad un cestino

Tu sei un pezzo di me
sei un pezzo di me
sei un pezzo di me, aah, aah, aah

È martedì, la vita va così
un giorno tocchi il cielo e l’altro giù nel cesso
che sarà un coca e rum
lo dico qua, non bevo più
tre giorni e poi è subito il weekend a ricordare noi nel film di via col vento
me ne infischio, dici a me

Domani è un altro giorno, dico a te
e poi all’improvviso
mi ricorderò
di dimenticarti
dentro a un cestino

Tu sei un pezzo di me
sei un pezzo di me
sei un pezzo di me

Sei un pezzo di me
sei un pezzo di me
sei un pezzo di me

Scivola come immergere il sapone
vuoi darmela a bere la tua vanità
goccioli charme e non mi va di infradiciarmi l’anima
tu che ti lagni dei miei pochi impegni in tema di premure e di filosofia
ma non mi sfiora più un istante
neanche l’idea di chi tu sia
un giorno qualunque ti ricorderò
di dimenticarmi dentro un cestino

Tu sei un pezzo di me
sei un pezzo di me
sei un pezzo di me

Sei un pezzo di me
sei un pezzo di me
sei un pezzo di

loading...