Home TV Notizie Tv L'intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona

L’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona [Video]

- Pubblicita -

L’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona riapre il secondo ciclo del talk one to one di Maurizio Costanzo su Canale 5. 

Dopo il successo per la felice intuizione dei faccia a faccia nel neonato programma “L’INTERVISTA”, Maurizio Costanzo ha inaugurato questa sera il secondo ciclo del talk con uno straordinario personaggio di fama mondiale.

Il protagonista dell’Intervista è stato il più grande calciatore di tutti i tempi, “el pibe de oro”, colui che ha segnato il gol del secolo: Diego Armando Maradona.

“Maurizio Costanzo mi pare la persona giusta con la qualità umana di cui avevo bisogno io per trasmettere quello che penso io: che non sono un traditore. Io mi muovo con il cuore e ringrazio Maurizio Costanzo per la possibilità di aprirmi….io non ho due facce, io ne ho una sola”. 

L’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona: “el pibe de oro”

Nasce a Napoli el pice de oro. Per tutta la vita sono stato peloso. Nasce a Napoli per tutto quello che ho fatto.

- Pubblicita -

…….Nel Napoli ho fatto un miracolo. Capisco tutti i giorni di essere Maradona. Io ho cominciato a 19 anni con la coppia juniores.

Il pallone per me era il giocattolo più bello del mondo. Gli altri ragazzi giocavano con le altre cose io soltanto con il pallone.

L’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona: la famiglia

- Pubblicita -

Quando ero piccolo non avevamo la televisione in casa. Noi eravamo in sette…..Noi dormivamo tutti insieme in una stanza. Mangiavamo in un posto vicino a dove dormivano. Mio padre ha fatto un miracolo per farci mangiare a tutti quanti. 

Io ho capito a dodici anni che mia madre alla sera le faceva male la pancia. Lei si preoccupava per noi…preferiva dar da mangiare a noi.

L’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona: il Napoli nel cuore

Napoli mi è rimasta nel cuore e continua ad esserlo perché mi ha dato la possibilità di giocare nel calcio alla grande. Io venivo da una Barcelona incredibile, il Napoli mi ha dato la possibilità di giocare un campionato al completo. 

Io fatto delle cose che altri non potevano fare. Devo ringraziare il signor sinistro e il signor destro.

L’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona: la famiglia

La mia prima moglie è stata l’amore della mia vita. Oggi è un casino. Attualmente sono tremendamente innamorato. Lei è giovane, ha 26 anni. Ci siamo incontrati per strada. Prima le ho fatto un occhiolino. Poi l’ho invitata a prendere un gelato ma lei ha rifiutato e allora ho chiesto ad un mio amico. 

Oggi sono tremendamente innamorato di Rocio. Però come amo lei posso amare altre donne e lei lo sa.

L’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona: I miei figli e l’amore che ho per loro.

Io sono stato un padre assente perché ho lavorato tutta la vita. Oggi i miei figli possono dire che sono un papà bravo. 

L’intervista di Maurizio Costanzo a Diego Armando Maradona: Io e Papa Francesco

Siamo due argentini che siamo arrivati molto alti. Sicuramente io scenderò. Lui deve continuare a salire. L’altro papa non trasmetteva niente. Lui invece sta facendo cose che solo dei fuoriclasse riescono a fare. 

L’intervista di Maurizio Costanzo – Tutte le curiosità del programma.

Nella scatola, scena dell’incontro, si stabilisce tra il giornalista e l’ospite un’intimità profonda e modulare, che varia a seconda degli argomenti trattati e delle immagini che scorrono sugli schermi. Immagini che possono essere bloccate dall’intervistato a seconda delle reazioni che gli suscitano (dolore, pianto, riso, sconforto, sgomento, sorriso, sorpresa…).

Una volta bloccate le immagini l’ospite continua a raccontarsi, spingendosi talvolta al limite della propria emotività.

Il format esplora una nuova frontiera del genere che Costanzo esperto di comunicazione ha portato in Italia quarant’anni fa, dimostrando ancora una volta il suo desiderio incessante di sperimentare e mettersi in gioco con nuovi linguaggi. 

Un programma scritto da Maurizio Costanzo con la collaborazione di Gabriele Parpiglia.

- Pubblicita -
Samuele Magnantehttp://www.dituttounpop.it
Classe 1983. Sono un professore di Matematica e Fisica ma nonostante gli studi prettamente scientifici, Liceo Scientifico prima e Facoltà di Ingegneria dopo (ebbene sì sono un Ingegnere Gestionale!), ho continuato a coltivare quelle che sono le mie vere passioni, facendo emergere, tra le altre cose, un lato artistico. Le mie giornate durano in media 19 ore, escludendo le ore di sonno. Appassionato di tv (talent e reality in primis), serie tv, musica e teatro, ho collaborato con diversi blog televisivi: InsideTv, Magazinet e Teleblog, pubblicando il Volume #0 di "UN ANNO CON IL SERIAL CLUB". Sono un Social Media Marketing Specialist, amo la natura, correre e fare trekking.

Iscriviti alla nostra Newsletter

Si parla di serie tv, arriva ogni sabato, ed è gratis!