Maria De Filippi smentisce Alfonso Signorini: “la conversazione con Conti non è mai avvenuta”.

Maria De Filippi smentisce Alfonso Signorini e le dichiarazioni del settimanale “Chi”: “la conversazione con Conti non è mai avvenuta. Complimentandomi con Signorini gli auguro grandi vendite per lui e la Mondadori grazie a questo scoop immaginario e suggestivo”

“Alfonso Signorini è sicuramente un grande direttore di giornale perché riesce, attribuendomi una conversazione immaginaria tra me e Carlo Conti peraltro mai avvenuta e tantomeno mai dichiarata al giornalista di Chi,  ad anticipare un ipotetico sì alla mia presenza a Sanremo. Domani ci sarà la conferenza stampa di Sanremo e se sarò presente al Festival sarò presente lì e le conversazioni non saranno più immaginarie ma reali. Complimentandomi con Signorini gli auguro grandi vendite per lui e la Mondadori grazie a questo scoop immaginario e suggestivo“.


Tutto è iniziato perché il settimanale “Chi”, diretto da Alfonso Signorini, questa mattina ha reso noto (beh va beh!) come sia nata la trattativa tra Carlo Conti e Maria De Filippi. 

Una trattativa clamorosa , rivela il settimanale diretto da Alfonso Signorini, iniziata con una telefonata fatta dieci mesi fa da Carlo Conti a Maria De Filippi per proporle di salire al suo fianco sul palco dell’Ariston. Una telefonata alla quale la De Filippi ha risposto: “Un attimo, ci penso”. E la prima persona a cui si è rivolta per discutere di questa proposta è stato il marito Maurizio Costanzo, il suo più fidato consigliere. “Vai, buttati, e che sarà mai”, la risposta di Costanzo. A questo punto la De Filippi ne ha parlato con suo editore, Pier Silvio Berlusconi, che ha dato il via libera.

Conti e la De Filippi si troveranno a Sanremo una settimana prima che inizi il Festival per decidere quello che succederà sul palco. A Conti spetterà la parte “classica” di annuncio delle canzoni, la liturgia sanremese, mentre quello che farà Maria sarà tutto da scoprire. Di certo con loro sul palco non ci saranno altre presenze fisse.

Manca ancora un mese e questo Sanremo 2017, già promette bene. #Staytuned