Masterchef Italia 9, Giorgio Locatelli fa il bis sarà giudice anche nel 2020

MasterChef Italia 8 Giorgio Locatelli

Masterchef Italia 2020 Giorgio Locatelli confermato giudice

La conferma era nell’aria, ma ora arriva con un video de La Repubblica: Giorgio Locatelli sarà ancora giudice nella nona edizione di Masterchef Italia attesa nel 2020. Se Joe Bastianich si prepara a dividersi tra Masterchef e X Factor (qui l’indiscrezione), Locatelli è concentrato in vista della prossima edizione e intanto si gode il successo anche italiano dopo la fama del suo locale “Locanda Locatelli” nel Regno Unito. Non ci sono dubbi sugli altri tre giurati Antonino Cannavacciuolo, Joe Bastianich e Bruno Barbieri di cui ormai si dà per scontata la presenza a meno dell’annuncio di un addio, al momento non previsto.

“La parola rilassarsi non fa tanto parte del mio…non la uso tanto” risponde alla domanda de La Repubblica. Locatelli nell’intervista sottolinea come gli italiani con le persone famose sono più “invadenti” rispetto agli inglesi “che al massimo ti dicono bravo, ti stringono la mano, gli italiani vanno di foto, selfie”, dice scherzando e ovviamente, fuor di ogni tipo di polemica.

La conferma di Giorgio Locatelli arriva dopo una stagione in cui ha dato prova di sintonia con gli altri giudici, empatia e fermezza verso i concorrenti. Una mano ferma, decisa ma che può essere anche dolce e gentile ma soprattutto schietto, questa è forse stata una delle qualità migliori di Locatelli giudice.

Qui puoi rivedere tutte le interviste agli eliminati di Masterchef Italia 8

La conferma di Giorgio Locatelli per la prossima stagione di Masterchef arriva quasi alla fine dell’intervista quando con naturalezza e semplicità, dandolo per scontato dice “scendo domani a fare la prova costume”. Ci si inizia quindi a muovere per la prossima edizione che notoriamente viene girata durante l’estate.

L’ottava edizione di Masterchef è stata vinta da Valeria dopo una finale tesa e alcuni giorni in cui tutti i fari erano puntati su Gilberto il “villain” della stagione, che era stato visto proprio in compagnia di Giorgio Locatelli, un incontro casuale ma non è escluso che non porti a una collaborazione. Nell’intervista a Repubblica Locatelli sottolinea come si sia evoluta la professione del cuoco raccontando come ora anche il figlio di un chirurgo luminare mondiale decida di fare il cuoco.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here