MasterChef Italia La finale – Erica Liverani vince MasterChef 5. Alida seconda.

- Pubblicità -

 Erica Liverani vince la quinta edizione di MasterChef Italia. Alida seconda.  

È Erica Liverani la vincitrice della quinta stagione di MasterChef Italia, la giovane mamma originaria di Ravenna, ha superato al fotofinish la torinese Alida con il suo menù degustazione a base di tradizione, materie prime della sua terra e una buona dose di originalità.

Nel corso del primo episodio della finalissima, Lorenzo era stato costretto a rinunciare al sogno di conquistare l’ambito titolo. Il macellaio della provincia di Vicenza, infatti, si è dovuto arrendere alla fine dell’ultimissimo Invention Test, abbandonando la casacca da chef appena indossata. 

- Pubblicità -

Sfida decisiva tutta al femminile quindi per il cooking show di Sky Uno HD, una lotta all’ultimo piatto che vede il trionfo di Erica, la quale impressiona positivamente e lascia senza parole i quattro giudici Bruno Barbieri, Carlo Cracco, Antonino Cannavacciuolo e Joe Bastianich. Con ingredienti portati direttamente dall’azienda agricola di famiglia, la giovane mamma prepara un menu completo di ben 5 portate dal titolo beneaugurante “Niente è facile, ma nulla è impossibile”, ovvero: cocktail di scampi marinati con centrifugato di mela verde, sedano, zenzero e gin; bis di capasanta cotta e cruda; una zuppa dal titolo “E’ nato prima l’uovo o la gallina?”; risotto con un sentore di limone, gamberi rossi di Mazara del Vallo e animelle di vitello fritte; trancio di spigola con pelle croccante su uno zoccoletto di melanzane, concassè di pomodori e pinoli tostati e, per chiudere, tortino al cioccolato con cuore di frutti di bosco.

Dall’altra parte della cucina Alida si difende bene con il suo menu “Equilibrio e sinestesie”: gnocco di seppia al coriandolo e lime su crema di zucchine, polvere nera e fiore croccante; ricciola affumicata al legno di faggio con alghe wakame e brodo di miso allo zenzero e lemon grass; risotto al rognone al sentore di funghi, caffè e lamponi ghiacciati; baccala cotto in oliocottura con crema di mandorle, patate e anice stellato con pomodori confit (e una goccia di olio essenziale di fiori di arancio sulla mano di ogni giudice); terra al cioccolato con una spuma di ricotta aromatizzata al miele e al rum, canditi misti, mostarda piccante e un sorbetto di ananas al pepe rosa e, per chiudere, un infuso tiepido frizzante con lime, peperoncino e erbe aromatiche.  

Erica si è aggiudica il quinto titolo di MasterChef d’Italia, insieme a 100.000 euro in gettoni d’oro e l’opportunità di pubblicare un libro di ricette originali edito da Baldini & Castoldi. Per lei la cucina è sinonimo di famiglia, unione e di piatti che si tramandano di generazione in generazione e la vittoria rappresenta una vera e propria occasione per riprendere in mano la sua vita e per stravolgerla del tutto e sognare di aprire un agriturismo a Conventello, dove si trova l’azienda agricola dei suoi genitori.

- Pubblicità -