Miguel Bernardeau di Elite sarà un surfista in Playa Negra – Notizie Serie Tv 23 luglio

miguel bernardeau

Notizie serie tv 23 luglio: nuovo progetto per Miguel Bernardeu di Elite protagonista del YA drama Playa Negra.

Dopo la notorietà raggiunga con Elite è tempo per spiccare il volo e far decollare la carriera. Una delle star della serie teen mystery di Netflix Miguel Bernardeau sarà il protagonista di Playa Negra un drama Young Adult ambientato in uno scenario marino che permetterà muscoli in vista e corpi al vento.

Prodotto da Gaumont (Narcos) con Grupo Ganga, Playa Negra sarà girato alle Canarie, composto da 8 episodi, ambientato al villaggio di Lanzarote. Al centro Hugo (Bernardeau) che per avvicinarsi a un uomo che sospetta possa essere suo padre, entra in contatto con un gruppo di adolescenti che hanno il sogno di diventare surfisti, tutti insieme i ragazzi si ritroveranno invischiati nel segreto più oscuro dell’isola.

ABC lavora a Chicano family drama prodotto da Eva Longoria

ABC sta lavorando a Chicano un family drama ispirato al romanzo di Richard Vasquez, prodotto da 20th Century Fox Television, creato da Natalie Chaidez e prodotto da Eva Longoria e Forest Whitaker, con le rispettive UnbeliEVAble e Significant Productions.

Il progetto racconta le vicende della famiglia Sandovals immigrati messicani a Los Angeles all’inseguimento del sogno americano. La serie seguirà sogni, trionfi e difficoltà della famiglia a partire dal 1920 fino ad arrivare a oggi per approfondire il significato dell’essere americani.

Le altre notizie del 23 luglio

  • Rinnovato Perry Mason di HBO (elenco rinnovi/cancellazioni)
  • Le date del ritorno de I Simpson, I Griffin e le altre animate Fox (qui il calendario)
  • Hulu lavora a Rodham una serie ispirata da un romanzo che racconta come sarebbe stata la vita di Hilary Clinton se non avesse mai sposato Bill.
  • Samuel L. Jackson e Ryan Reynolds sono produttori e doppiatori di una comedy animata Quibi Futha Mucka. Secondo la trama i due si amano, o meglio Ryan ama Sam e quando per una piccola disavventura Sam deve prendersi cura di Ryan, la situazione diventa assurda.
  • Bad Wolf sta lavorando per trasformare in una serie tv l’autobiografia di Terri White, caporedattrice di Empire, dal titolo Coming Undone. Al centro la difficoltà di conciliare il successo pubblico con i traumi privati che portarono la donna a una crisi facendole trascorrere del tempo in un istituto psichiatrico.
  • Tiffany Boone entra nel cast di Nine Perfect Strangers la miniserie Hulu tratta dal romanzo di Liane Moriarty adattato da David E. Kelley con  John Henry Butterworth e Samantha Strauss. Boone sarà una delle impiegate del Tranquillum il resort gestito da Masha (Nicole Kidman) che promette a 9 sconosciuti di rilassarsi e dimenticare le difficoltà della vita di città. Nel cast Melissa McCartyh, Luke Evans, Melvin Gregg, Samara Weaving e Grace Van Patten.
  • Otmara Marrero sarà la protagonista di Connecting la comedy creata da Martin Gero e Brendan Gall, ordinata in 8 episodi e che racconta le vicende di un gruppo di amici che provano a tenersi in contatto e a sopravvivere al lockdown. Marrero sarà Annie, che si identifica con il genere femminile e per gli amici era un’eremita anche prima del lockdown.
  • Dallas & Robo la serie animata con John Cena e Kat Dennings è stata acquistata da NBCU per Syfy e partirà l’8 agosto.