Doom Patrol il trailer della seconda stagione- Notizie dell’11 giugno

doom patrol 2

Notizie serie tv dell’11 giugno: il trailer di Doom Patrol con la seconda stagione in arrivo il 25 giugno

Si chiama Dorothy Spinner è interpretata da Abigail Shapiro è la figlia di Niles Caulder (Il Capo) ed è scomparsa. La seconda stagione di Doom Patrol arriva il 25 giugno su HBO Max e DC Universe in contemporanea (in Italia prossimamente su Amazon Prime Video) e si presenta con questo nuovo trailer.

Le notizie del giorno dal mondo delle serie tv

  • Caroline Dries showrunner di Batwoman smentisce la morte di Kate Kane (leggi qui)
  • Ci sono state un po’ di cancellazioni abbiamo aggiornato il catalogo (lo trovi qui)
  •  I’ll Have Another Productions società di Gabrielle Union ha preso i diritti della biografia All Boys arent’ Blue di George M. Johnson per trasformarla in serie con Sony con cui ha un accordo. Giornalista e attivista LGBTQ+ nella sua biografia Johnson ricorda l’infanzia in New Jersey, il college in Virginia, dalle aggressioni dei bulli al rapporto con l’amata nonna, alla sua prima esperienza sessuale il tutto mostrando la difficoltà di essere “black & queer”.
  • Dakota Johnson sarà la protagonista di Rodeo Queen una comedy mockumentary prodotta da Amazon Studios con Platform One Media e TeaTime Pictures. Christy Hall (I Am Not Okay With This) è creatrice e showrunner con Carrie Brownstein alla regia. Al centro ci sono un gruppo di reginette da rodeo in lizza per la corona.
  • Amazon Studios con Fox 21 stanno lavorando all’adattamento live action del manga giapponese Promised Neverland, scritto da Masi Oka e Rodney Rotham produttori insieme a Vertigo Entertainment. Il manga è scritto da Kaiu Shirai e disegnato da Posuka Demizu, racconta la storia di un gruppo di ragazzi che vivono in un orfanotrofio e infrangendo la regola di non lasciare mai l’orfanotrofio scoprono un tremendo segreto.
  • L’ex capo HBO Michael Lombardo è diventato ufficialmente presidente della divisione Global di Entertainment One e si occuperà di supervisionare sceneggiature e progetti di programmi.
  • Eric Garcetti sindaco di Los Angeles ha comunicato che dal 13 giugno potranno riprendere in città produzioni tv e cinematografiche.