NBC sviluppa uno spinoff di Grimm con protagonista femminile – Notizie serie tv 17 ottobre

0
Notizie serie tv 17 ottobre

Notizie serie tv 17 ottobre: NBC sviluppa uno spinoff di Grimm con protagonista femminile. I Nuovi progetti di ABC, NBC e FOX. Novità per Pennyworth di Epix

Notizie serie tv 17 ottobre – Grimm rischia di tornare, o almeno una sua versione modificata. NBC ha messo in sviluppo uno spinoff di Grimm, prodotto da Universal TV e scritto da Melissa Glenn (Marvel’s Iron Fist). La potenziale serie, ancora senza titolo, avrà come protagonista una donna.

I dettagli sul progetto sono pochi, sembra che NBC voglia sviluppare ulteriormente la mitologia di Grimm, portare personaggi già apparsi nella vecchia serie, crearne di nuovi e focalizzarsi su nuovi pericoli e nuovi misteri.

Secondo Deadline, la produzione non ha ancora sentito nessun attore sulla possibilità di tornare nello spinoff, e si dice che qualcuno possa tornare sia come regolare che come ricorrente. I creatori originali della serie, David Greenwalt e Jim Kouf saranno solo consulenti nello spinoff.

Notizie serie tv 17 ottobre – FOX sviluppa il reboot della comedy Alice

FOX ha messo in sviluppo il reboot di Alice, una comedy CBS in onda negli anni settanta con protagonista Linda Lavin, in Italia in onda su Canale 5 qualche anno dopo. La serie originale si ispirava al film “Alice non vive più qui” di Martin Scorsese. Il reboot è prodotto da Diablo Cody (One Mississippi), Liz Astrof (2 Broke Girls) per Warner Bros.

Scritta e prodotta da Cody e Astrof, il reboot di Alice racconta di una casalinga di Long Island, Alice Hyatt che ha trovato il coraggio di lasciare il marito che la tradiva. Alice si trasferirà quindi in Arizona insieme al figlio Tommy, troverà un lavoro come cameriera in una locanda dove svilupperà dei rapporti molto stretti con i colleghi, che diventeranno la sua nuova famiglia.

Notizie serie tv 17 ottobre – Nuovi progetti: FOX sviluppa un drama sulla danza dal creatore di Ugly Betty e da Mary J. Blige.

  • FOX sta sviluppando il drama Move, dal creatore di Ugly Betty Silvio Horta, insieme a Mary J. Blige. Scritta da Horta, Move si ispira alla vita della coreografa Laurieann Gibson. Si tratta di un dramedy sulla danza che racconta di una coreografa che per recuperare la sua reputazione nel mondo della danza, si occuperà del tour di una famosissima pop star. Per ottenere il posto però dovrà scontrarsi con la sua acerrima nemica, che prima era la sua assistente.
  • Jennifer Lopez e Vincent Laresca stanno sviluppando un nuovo poliziesco per NBC, dal titolo Blood Ties, scritto da Tom Szentgyorgyi per Universal TV. Si tratta di un procedurale che racconta del detective Steve Horvath, accusato e poi scagionato in seguito a un reato, tornerà al suo lavoro sapendo di avere informazioni privilegiate sui criminali che deve catturare. Insieme a un poliziotto inesperto, Horvath deve adattarsi alla vita fuori dalla prigione, cercando di capire chi l’ha incastrato e perchè.
  • ABC sta sviluppando Family History, un drama di Deborah Schoeneman (Girls, THe Newsroom) per ABC Studios. Si tratta di un family drama racconta di una giornalista di tecnologia la cui vita cambierà quando scopre un grosso segreto di famiglia, dopo aver fatto un test del DNA. La serie esplorerà le conseguenze che la tecnologia ha sui nostri segreti, considerando che in futuro nessuno potrà mantenerne uno così a lungo.
  • ABC sta sviluppando Friends in Low Places, una comedy di Jeremy Bronson e Todd Holland per ABC Studios. La serie racconterà di un gruppo di trentenni che cercheranno di sistemare i casini che hanno fatto quando erano più giovani.
  • FOX sta sviluppando Sisters, un drama basato sull’omonima serie australiana. Creato da Annie Weisman e Jason Katims e racconta di Julia Bechly la cui vità sarà sconvolta quando suo padre dovrà rivelarle che durante la sua carriera di medico della fertilità ha usato il suo sperma in una dozzina di trattamenti. Julia così si metterà alla ricerca dei fratelli, e si metterà in contatto solo con due sorelle, che in breve tempo entreranno a far parte della sua nuova famiglia.

Notizie serie tv 17 ottobre – Casting: Pennyworth, Search Party 3 e molto altro

Bruce Dern, Melissa Rauch (The Big Bang Theory), Horation Sanz, Julie Hagerty, Vanessa Bell Calloway, Tim Russ Jason Michael Snow, entrano nel cast, come guest-star, della comedy Black Monday di Showtime con protagonisti Don  Cheadle, Andrew Rannells e Regina Hall.

Black Monday ci riporta al 19 ottobre 1987, la più brutta crisi delle borse della storia di Wall Street. A caldo, nessuno sa cosa l’ha causata. Si tratta della storia di come un gruppo di outsider si scagliano contro l’elite di Wall Street per distruggere il più grosso mercato finanziario del mondo.

  • Ryan Fletcher e Hainsley Lloyd Bennet entrano nel cast di Pennyworth, il prequel di Batman in sviluppo per Epix dallo showrunner di Gotham, Bruno Heller. Fletcher e Bennett saranno Dave Boy e Bazza, entrambi amici di Alfred dai tempi dell’esercito. Dave Boy è uno scozzese che si ubriaca regolarmente da quando ha lasciato l’esercito. Bazza invece è un playboy, e membro indispensabile del team di Alfred.
  • Shalita Grant entra nel cast della terza stagione di Search Party. L’attrice interpreterà Cassidy, una studentessa di legge che prenderà in carico il caso di Dory per questioni di prestigio e per provare che può farcela, ma ben presto capirà che il caso è forse un po’ troppo complicato per lei.
  • Izzy G entra nel cast di AJ and the Queen, una comedy Netflix con RuPaul Charles. Izzy interpreterà AJ, spavalda e sicura di se all’esterno, una facciata che serve a nascondere le emozioni e le paure di una normale bambina di nove anni.
  • Maxim Roy entra nel cast di October Faction, la serie sui cacciatori di mostri di Netflix. Roy sarà Harlow, una strega ultima della sua specie, decisa a vendicare lo sterminio della sua specie.
  • Paul Walter Hause (Kingdom) entra nel cast, come ricorrente, della seconda stagione di Cobra Kai, il sequel di Karate Kid di Youtube Premium. I dettagli sul personaggio interpretato da Hause sono segreti.
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: info@dituttounpop.it