Notizie Serie Tv 8 maggio: riaprono i set in Nuova Zelanda e Repubblica Ceca

Rinnovi e cancellazioni serie tv

Notizie serie tv 8 maggio: riaprono i set in Nuova Zelanda e Repubblica Ceca, gli studios pagano gli attori dei pilot non girati

Le notizie dal mondo delle serie tv dell’8 maggio ci fanno fare il giro del mondo. In Nuova Zelanda, infatti, si sta per tornare sui set e tra questi ci starà la serie Amazon del Signore degli Anelli (qui i dettagli della serie). Anche in Repubblica Ceca sono pronti per partire.

In un comunicato stampa la Czech Film Commission, includendo dichiarazioni del ministro della Cultura e dell’ambasciatore americano, ha fatto sapere che quelle produzioni bloccate posso tornare a girare in Repubblica Ceca a partire dalla metà di maggio. Tra queste c’è Carnival Row di Legendary Entertainment e Amazon, la prima stagione di Wheel of Time di Amazon e Falcon and the Winter Soldier di Disney+.

Intanto il Coronavirus continua a interessare il mondo dell’intrattenimento, con Freeform che prepara una serie sul tema (qui i dettagli). A Hollywood gli studios si stanno organizzando per pagare gli attori che facevano parte di pilot che non sono stati girati e i cui accordi normalmente sarebbero scaduti alla fine di giugno, il tempo di girare il pilot e capire se sarebbe stato o meno ordinato.

Sembra che Warner Bros sia intenzionata a pagare tutti gli attori regular dei suoi pilot, sostanzialmente i protagonisti. Disney Tv Studios pagherebbe ora il 50% e il restante 50% al 30 giugno per tenere gli attori sotto contratto fino al 30 settembre con l’opzione di allungare fino al 30 dicembre. Inoltre dovrebbe pagare anche i pilot. Universal dovrebbe seguire il modello Disney.

CBS TV Studios non ha comunicato ancora nulla ai suoi attori. Netflix sta pagando il minimo garantito, HBO segue un modello 25% della paga ora, 25% quando la produzione sarebbe dovuta partire e il restante 50 quando partirà.

Insomma la situazione non è semplice ma il mondo della serialità non si ferma.

Le altre notizie di oggi

  • Disney+ starebbe preparando una serie con un cast giovane de Il Mistero dei Templari (leggi qui)
  • Sempre Disney+ ha annunciato l’antologia Just Beyond (qui i dettagli)
  • AMC ha firmato accordi con Rolin Jones (Perry Mason), Gina Mingacci (Killing Eve) e Ray McKinnon (Rectify), l’obiettivo è quello di ampliare lo sviluppo di produzioni originali interne.
  • Jonathan Banks entra nel cast di doppiatori originali di F is For Family di Netflix nei panni del nonno della famiglia.
  • A+E ha chiuso sia Project Blue Book che Knightfall dopo 2 stagioni.
  • History sta lavorando a due miniserie presidenziali una su Lincoln e una su Theodore Roosvelt, prodotte dalla Appian Way di Leonardo DiCaprio. Entrambe avranno parti di fiction e interviste a esperti.
  • CBS All Access è pronta a crescere e nell’arco di 12 mesi dovrebbe sbarcare fuori dagli USA.