Dawnn Lewis nel cast del revival di Veronica Mars per Hulu – Notizie serie tv 7 novembre

0

Notizie serie tv 7 novembre: Dawnn Lewis entra nel cast del revival di Veronica Mars per Hulu, nei panni del nuovo capo della polizia di Neptune

Dawnn Lewis entra nel cast del revival di Veronica Mars in sviluppo per Hulu. L’attrice ha già lavorato con il creatore della serie Rob Thomas, nella serie The CW iZombie da lui creata.

Dawnn Lewis interpreterà Marcia Langdon, il capo della polizia di Neptune. Il sequel di Veronica Mars avrà otto episodi, e tornerà alle origini noir, da cui si è allontanato nel film finanzianto dai fan qualche anno fa: “Ci sarà un grande caso, che verrà raccontato negli otto episodi…” ha detto Rob Thomas qualche tempo fa.

Nel cast della sequel sono stati confermati, la protagonista Kristen Bell, Enrico Colantoni (Keith), Jason Dohring (Logan), Percy Daggs II (Wallace Fennel), Francic Capra (Weevil), Ryan Hansen (Dick Casablancas) e David Starzyk (Richard Casablancas). La produzione è in corso a Los Angeles.

Notizie serie tv 7 novembre – Casting flash

Kelly Ripa in Riverdale 3

Kelly Ripa sarà una guest-star in uno dei prossimi episodi di Riverdale su The CW. L’attrice interpreterà l’amante di Hiram Lodge, interpretato da Mark Consuelo che in realtà è sposato con Kelly Ripa. Il personaggio di Kelly Ripa si chiama Mrs. Mulwray, una donna bellissima che si troverà in mezzo a una cospirazione.

Andy Bean e Derek Mears in Swamp Thing

Andy Bean e Derek Mears entra nel cast di Swamp Thing, la serie in sviluppo per DC Universe. L’attore Andy Bean interpreterà il biologo Alec Holland che si trasforma nella creatura da cui la serie prende il nome. Derek Mears interpreterà questa creatura.

Sendhil Ramamurthy in New Amsterdam

Sendhil Ramamurthy (Reverie) entra nel cast della prima stagione di New Amsterdam, in un ruolo ricorrente. L’attore interpreterà un nuovo dottore dell’ospedale. Non sono stati rilasciati ulteriori dettagli sul personaggio della serie.

Breaking Bad, il creatore Vince Gilligan sta lavorando a un film


Notizie serie tv 7 novembre – Nuovi progetti

Cary Fukunaga e David Lowery svilupperanno una serie basata sul film Explorers per Paramount.

veronica marsCary Fukunaga e David Lowery stanno sviluppando una sceneggiatura per Paramount Television, che si basa sul film del 1985 Explorers, diretto da Joe Dante. Film che ha visto come protagonisti Ethan Hawke e River Phoenix.

Fukunaga e Lowery si occuperanno della sceneggiatura del pilot, che verrà di retto da uno dei due, se Paramount e un network decideranno di ordinarlo.

Il film era un sci-fi che raccontava di un ragazzino, ossessionati dai film sci-fi anni cinquanta, che fa un sogno ricorrente che riguarda una sorta di planimetria. Il ragazzo disegnerà poi questa planimetria per il suo amico inventore, e insieme costruiranno una nave spaziale.

The CW sviluppa Survivors’ Club, dai fumetti Vertigo

Per The CW arriva un nuovo progetto tratto da fumetti. Si tratta di Survivors’ Club, fumetto pubblicato da Vertigo, sotto l’ala della DC Comics. Scritta da Jared Frieder, la potenziale serie racconta di un mondo in cui tutte le storie raccontate nei film horror, sono realtà. I gemelli Jason e Jennifer sono sopravvissuti a una possessione demoniaca, che ha causato la morte della madre e allentato il loro legale. Dieci anni dopo, quando una nuova forza del male si risveglia, i due fratelli dovranno collaborare insieme ad altri ragazzi sopravvissuti per combattere questi mostri che li perseguitano.

CBS sviluppa un drama su medici soldati

CBS sta sviluppando un drama, ancora senza titolo, dal produttore Josh Reims (Dynasty), l’attore Lance Krall, prodotto dalla Jerry Bruckheimer Television e CBS TV Studios. Scritta da Reims, la serie racconterà la vita complicata di studenti di medicina, specializzanti e chirurghi praticanti del Uniformed Services University, una struttura del Pentagono dove ogni dottore e anche addestrato come soldato, visto che nella vita si troveranno davanti pazienti di ogni tipo: da un collega soldato a persone del calibro del Presidente degli Stati Uniti.

Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: info@dituttounpop.it