Premium Cinema palinsesto ottobre: si parte stasera con Steve Jobs – The Man In The Machine

Premium Cinema palinsesto ottobre

Premium Cinema palinsesto ottobre: si parte con Steve Jobs – The Man In The Machine questa sera. Domani Steve Jobs… e poi The 33, Cake e Tutto può cambiare

Questa sera partirà il grande cinema di ottobre di Premium e lo fa con un doppio appuntamento in prima visione assoluta; si inizia alle 23.45 con il documentario “Steve Jobs – The Man In The Machine”, mentre giovedì 6 ottobre alle 21.15 il film “Steve Jobs”.


Due pellicole scelte per ricordare colui che ha cambiato l’approccio del mondo alla tecnologia, Steve Jobs, genio controverso che se n’è andato il 5 ottobre 2011.

“The Man In The Machine” è un film-documentario scritto e diretto dal premio Oscar Alex Gibney in cui vengono raccolte le immagini di repertorio e le voci di chi ha vissuto e lavorato a contatto con il fondatore di Apple Inc.

“Steve Jobs” è la pellicola dei due premi Oscar, il regista Danny Boyle e lo sceneggiatore Aaron Sorkin, che vede la partecipazione di Michael Fassbender nei panni dell’inventore statunitense e di Kate Winslet in quelli della sua stretta collaboratrice, Joanna Hoffman. Il film, che ha ricevuto due nomination agli Oscar, è ambientato in tre momenti difficili della vita dell’imprenditore visionario.

La nuova stagione del grande cinema di Premium continua ogni giovedì con le prime visioni alle 21.15:

– Giovedì 13 ottobre è la volta di “The 33”, pellicola che racconta la vera storia del salvataggio di 33 minatori che a San José, in Cile, sono rimasti intrappolati per 69 giorni a 700 metri di profondità in condizioni durissime. Antonio Banderas interpreta “Super Mario” Sepùlveda, il minatore che, 6 anni fa, al momento della tragedia, ha registrato quotidianamente dei video per rassicurare i familiari. Nel cast anche Juliette Binoche;

– Giovedì 20 ottobre: in “Cake”, Jennifer Aniston interpreta un ruolo profondamente drammatico che le è valso una nomination agli Oscar. Claire è un avvocatessa di successo che ha subito un grave incidente e ora è costretta a vivere con i dolori delle sue cicatrici. Cinica e dispotica, dopo il suicidio di una ragazza del suo gruppo di supporto, è costretta a metabolizzare il lutto e rivedere le sue prospettive;

– Giovedì 27 ottobre: un cast stellare in “Tutto può cambiare”. Keira Knightley, Mark Ruffalo e Adam Levine sono diretti dal regista John Carney che, dopo il successo di “Once” torna in auge con un film musicale.