Quarto Grado, anticipazioni puntata in onda venerdì 6 novembre su Rete 4

Quarto Grado

Quarto Grado, anticipazioni della puntata in onda venerdì 6 novembre 2020 su Rete 4.

Continua l’appuntamento settimanale con Quarto Grado che andrà in onda stasera, venerdì 6 novembre 2020 alle 21:25 su Rete 4. Al timone del programma d’informazione ci saranno sempre Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.

Nella puntata di stasera si parlerà dei sviluppi sul caso di Viviana Parisi e del piccolo Gioele, morti entrambi nei boschi di Caronia in estate.

Gli argomenti della puntata di venerdì 6 novembre 2020

l programma torna sul caso di Viviana Parisi e del piccolo Gioele, madre e figlio trovati morti nei boschi di Caronia (Messina) lo scorso agosto. I contorni della vicenda presentano ancora molte ombre da chiarire. Da una parte la Procura, che non crede all’ipotesi dell’omicidio. Dall’altra il marito della donna, Daniele Mondello, che si dice convinto che la moglie sia stata eliminata perché testimone scomoda.
Al centro della puntata anche la vicenda di Eleonora Manta e Daniele De Santis, la coppia di Lecce uccisa nel proprio appartamento – nella notte del 21 settembre con 60 coltellate – dal loro ex inquilino Antonio De Marco, reo confesso. L’omicidio della coppia era premeditato: nell’abitazione del ragazzo, gli inquirenti hanno trovato un diario in cui era stato appuntato meticolosamente il duplice assassinio e un romanzo che De Marco stava scrivendo, dal titolo Vendetta.

Come inviare una segnalazione al programma

Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma.

• su Facebook, qui;
• su Twitter, qui;
• su Instagram: qui;
• via Mail a: quartogrado@mediaset.it;
• il centralino: 02/30309010.

Come guardare Quarto Grado in streaming

E’ possibile seguire il programma nella sezione delle dirette su Mediaset Play, scegliendo tra i canali, Rete 4. Il programma sarà poi disponibile on-demand gratuitamente, sempre su Mediaset Play, nella pagina dedicata, che trovate cliccando qui. Nella stessa pagina trovate anche i video singoli della puntata, per una fruizione più veloce e mirata ai vostri interessi.