Quarto Grado, anticipazioni puntata di venerdì 25 settembre su Rete 4

Quarto Grado

Quarto Grado, anticipazioni del programma in onda venerdì 25 settembre 2020 su Rete 4.

Continua l’appuntamento settimanale con Quarto Grado che andrà in onda stasera, venerdì 25 settembre 2020 alle 21:25 su Rete 4. Al timone del programma d’informazione ci saranno sempre Gianluigi Nuzzi e Alessandra Viero.

Nella puntata di stasera si parlerà dei sviluppi sul caso di Viviana Parisi e il figlio Gioele, scomparsi e poi trovati morti nelle zone di Caronia in Sicilia. Si tornerà sul caso di Marco Vannini in attesa della sentenza del 30 settembre.

Gli argomenti della puntata di venerdì 25 settembre 2020

Si tornerà sul caso di Marco Vannini, il ventenne ucciso da un colpo di pistola nella notte tra il 17 e il 18 maggio 2015, mentre era a casa della fidanzata, a Ladispoli. Il 30 settembre è attesa la nuova sentenza. L’avvocato della famiglia Ciontoli ha chiesto l’assoluzione per Martina, Federico, Maria e di ripristinare la condanna a cinque anni di reclusione per Antonio. Alla scorsa udienza, il procuratore generale Vincenzo Saveriano aveva chiesto 14 anni di reclusione per tutti.

Al centro della puntata anche la morte di Viviana Parisi e del piccolo Gioele, madre e figlio trovati morti nei boschi di Caronia (Messina) lo scorso agosto. I contorni della vicenda presentano ancora molte ombre, a partire dai testimoni presenti che non sembrano aver rivelato tutti i dettagli dell’accaduto.

Come inviare una segnalazione al programma

Per le segnalazioni da parte dei telespettatori, sono sempre attivi il centralone e l’account di Facebook Messenger del programma.

• su Facebook, qui;
• su Twitter, qui;
• su Instagram: qui;
• via Mail a: quartogrado@mediaset.it;
• il centralino: 02/30309010.

Come guardare Quarto Grado in streaming

E’ possibile seguire il programma nella sezione delle dirette su Mediaset Play, scegliendo tra i canali, Rete 4. Il programma sarà poi disponibile on-demand gratuitamente, sempre su Mediaset Play, nella pagina dedicata, che trovate cliccando qui. Nella stessa pagina trovate anche i video singoli della puntata, per una fruizione più veloce e mirata ai vostri interessi.