CinePills: Rilasciato trailer de Resident Evil: The Final Chapter. Warner al lavoro sul sequel de L’uomo d’Acciaio

Resident Evil: The Final Chapter

Sony Pictures ha rilasciato il primo trailer de Resident Evil: The Final Chapter

Sony Pictures Entertainment ha rilasciato il primo trailer esteso dell’ultimo capitolo della saga Resident Evil, questa volta chiamato Resident Evil: The Final Chapter.


Il film ripartirà subito dopo gli eventi di Resident Evil: Retribution. L’umanità è in ginocchio dopo che Alice è stata tradita da Wesker a Washington D.C. Unica sopravvissuta di quello che teoricamente doveva essere l’ultimo conflitto tra uomini e zombie, Alice deve tornare dove l’incubo è cominciato: a Raccoon City, dove la Umbrella Corporation sta radunando le sue forze per l’ultima guerra contro i sopravvissuti all’apocalisse.

In una corsa contro il tempo Alice si riunirà ai vecchi amici e ad un alleato improbabile per un’ultima battaglia piena d’azione contro le orde di non morti e nuovi mostri mutanti. Tra la perdita delle sue abilità sovrumane e l’imminente attacco della Umbrella, questa sarà l’avventura più ardua per Alice, destinata a combattere per salvare l’umanità sull’orlo dell’oblio.

La pellicola sarà nelle sale cinematografiche dal 27 gennaio 2017.

Warner Bros. al lavoro sul sequel de L’uomo d’acciaio

Stando a quanto riportato dal sito The Wrap, Warner Bros. sarebbe al lavoro sul sequel della fortunata pellicola di Zack Snyder del 2013, L’uomo d’acciaio (Man of Steel).

Dopo gli eventi di Batman v Superman: Dawn of Justice, DC ha taciuto su di un possibile film con protagonista il solo Superman, portando così molti fan dell’iconico eroe a pensare che il tanto bramato sequel non sarebbe stato realizzato. Ma una persona vicina al progetto ha detto al TheWrap che Superman è una priorità assoluta per lo studio e rendere giustizia al personaggio, per il pubblico, è estremamente importante.

Rilasciati trailer e poster di The Devil’s Dolls

IFC Films ha rilasciato il il primo trailer e il poster di The Devil’s Dolls, nuova pellicola diretta da Padraig Reynolds, proiettato in alcune sale statunitensi dal 16 settembre.

La storia racconta di una maledizione legata ad un serial killer che scatena la sua furia nei boschi del Mississippi. Secondo un’antica tradizione guatemalteca i genitori insegnano ai propri figli a dissipare i loro problemi e le loro preoccupazioni attraverso delle “bambole fatte a mano” chiamate “worry dolls” che dovevano utilizzare prima di andare a dormire. Ma quando alcuni di questi talismani appartenuti ad un terribile omicida finiscono nelle mani dei residenti ignari di una piccola cittadina, una macabra ondata di violenza avrà inizio.

Nella pellicola troviamo Christopher Wiehl, Kym Jackson e Tina Lifford.