#SDCC| Supergirl arriva Maxwell Lord che si aggiunge a Reactron e Livewire

Supergirl

E’ il turno della novità della prossima stagione per quanto riguarda il mondo dei supereroi della DC, Supergirl (qui la recensione del pilot). Al panel dedicato alla serie di CBS che debutterà ad ottobre, il produttore esecutivo Greg Berlanti ha dichiarato che dopo aver creato due serie tv come Arrow e The Flash: “era il momento giusto per un personaggio femminile, essere protagonista di una serie tv di questo tipo.

[adsense]

E’ una storia che va raccontata,” aggiunge il produttore Ali Alder. “All’inizio la vedrete solo come una donna, poi la ricorderete per il sua potenza. Il sesso non conta, è una tosta.” Come Stephen Amell e Grant Gustin, la protagonista Melissa Benoist è stata la prima a presentarsi per il ruolo di Supergirl/Kara.

Tutte le notizie dal Comic-Con 2015 di San Diego

Durante il panel è stato annunciato l’ingresso di Peter Facinelli nel cast della serie in un ruolo ricorrente: l’attore interpreterà Maxwell Lord, un potente uomo d’affari con dei legami con la Justice League, è un personaggio ambiguo che in alcune situazioni è considerato un cattivo, in altre un eroe. Nella serie, Maxwell sarà un milionario che si scontrerà con il personaggio di Calista Flockhart, Cat Grant, ed è affascinato dall’eroina nazionale.

Comic-Con 2015: Supergirl vs Supergirl

A seguire altri argomenti trattati durante il panel di Supergirl:

  1. Ad inizio stagione saranno introdotti i villain Reactron e Livewire.
  2. Per quanto riguarda il tono della serie, il produttore Andrew Kreisberg ha dichiarato che sono stati influenzati dalla visione di Richard Donner del film Superman del 1978.
Dire che amo le serie tv è abbastanza scontato visto che sono qui, è una passione che ormai è diventata ossessione, passando da 4-5 serie a circa 80 serie durante l'anno, forse... vabbè chi le conta più ormai. Per info e comunicati: allegra.davide89@gmail.com o info@dituttounpop.it