Serie Tv Notizie 7 aprile: Starz ordina Black Mafia Family di 50 Cent

50 cent
Mandatory Credit: Photo by REX/Shutterstock (5735922al) 50 Cent 'Power' TV series premiere, Arrivals, New York, USA - 22 Jun 2016 'Power' Season 3 Premiere at the SVA Theatre

Serie Tv le notizie del 7 aprile: un nuovo drama per Starz

Nonostante tutto, nonostante la pandemia, l’industria audiovisiva americana continua a lavorare, a progettare il futuro. Magari anche inventando nuove formule come per la puntata che stanno organizzando per All Rise di CBS (leggi qui).

Ma tra le notizie del 7 aprile spunta un nuovo progetto di Curtis 50 Cent Jackson che ha portato a Starz un nuovo drama. Si tratta di Black Mafia Family, prodotto da G-Unit Film and Television che ha un accordo globale con Starz.

Ispirato alla storia vera di due fratelli che negli anni ’80 a Detroit diedero vita a una delle più importanti famiglie criminali del paese. Il carismatico Demtrius “Big Meech” Fleonry e l’esperto di affari Terry “Southwest T” Flenory da trafficanti di droga diventarono vere e proprie icone della cultura hip hop.

Un progetto su amore, famiglia e capitalismo alla ricerca del sogno americano, grande passione di 50 Cent che addirittura lo definisce “il più grande show in tv”. Non resta che aspettare per vederlo.

Le notizie brevi del giorno

  • Elodie Yung sarà la protagonista del pilot Fox The Cleaning Lady prendendo il posto di Shannyn Sossamon nel ruolo di Reyna Salonga. Sossamon ha lasciato la serie dopo la prima table read solo pochi giorni prima che tutto fosse fermato dal Coronavirus. L’arrivo di una nuova protagonista lascia intendere come Fox abbia tutta l’intenzione di girare questo pilot e secondo deadline, questa è l’intenzione per tutti e 4 i pilot drama e i 2 comedy della rete. L’arrivo di Yung cambia l’origine del personaggio da filippina a cambogiana, pur mantenendo il legame con le filippine. Infatti nella serie Reyna sarà una dottoressa cambogiana che opera a Manila dove incontra il marito Marco Salonga. Dopo che al figlio viene diagnosticata una malattia rara, Reyna arriva negli USA ma finisce per diventare un’addetta alle pulizie della mafia.
  • La Television Academy ha deciso che On Becoming a God in Central Florida di Showtime dovrà candidarsi nella categoria drama e non comedy degli Emmy. Questo vuol dire che Kirsten Dunst dovrà tentare la scalata alla categoria attrici drama e non comedy. L’Academy stabilisce che gli show sotto i 30 minuti devono competere come comedy e quelli sopra i 30 tra i drama ma studi e network hanno un minimo di libertà come The Marvelous Mrs. Maisel finito tra le comedy. La decisione dell’academy risulta sorprendente visto che Showtime ha presentato la serie come dark comedy, Dunst ha ottenuto una nomination ai Golden Globes come miglior attrice comedy e l’episodio The Stinker Thinker è stato nominato a WGA come episodio comedy.
  • Dominic Monaghan ha stretto un accordo di co-produzione con Cream Productions.

Foto via deadline