Nuovi progetti: ABC sta sviluppando un legal drama prodotto da Shondaland

Shonda Rhimes Netflix

Nuovi progetti: Shondaland produrra un legal drama per ABC. Nuovi progetti da Eva Longoria per ABC, Casey Wilson per Hulu e tanto altro

Shonda Rhimes e Betsy Beers e la loro casa di produzione, Shondaland, che produce 5 serie tv in onda su ABC, hanno proposto al canale un legal drama, che ABC ha acquistato impegnandosi a produrre almeno il pilot, se non vuole pagare delle penali. Il progetto, ancora senza titolo, sarà sceneggiato da uno degli autori di Scandal, Paul William Davies e è ambientato nelle corti del distretto meridionale di New York (DSNY), il cosidetto “The Mother Court.” La serie seguirà dei giovani avvocati che lavorano sia per la difesa che per il pubblico ministero e che si occupano dei casi più importanti del paese. Davies sarà produttore esecutivo insieme a Shonda Rhimes e Betsy Beers, la serie sarà prodotta da ABC Studio e appunto da Shondaland.


CBS sviluppa Incognito, ispirato a una serie Svedese

I legal drama sembrano essere una priorità per i canali americani, anche CBS ne sta sviluppando uno dal titolo Incognito, un procedurale di Rashad Raisani prodotto da Will Packer e Adam Rifkin per la Universal TV. Sceneggiato da Raisani, Incognito si ispira all’omonima serie svedese, e racconterà di un avvocato americano a capo di un team di emarginati di talento che dovranno trovare delle prove da fornire al pubblico ministero e che serviranno per fermare la corruzione del sistema.

ABC sviluppa 940 Saturdays, una comedy prodotta da Eva Longoria

ABC ha acquistato da Universal TV e UnbeliEVAble Entertainment, una comedy creata da Chrissy Pietrosh e Jessica Goldstein (creatori di Telenovela) e prodotta da Eva Longoria. La comedy, dal titolo provvisorio 940 Saturdays, racconta dei 940 sabati che intercorrono tra la nascita di un figlio e il giorno in cui compie 18 anni. Nella serie le tre famiglie protagoniste faranno squadra per sopravvivere a questo periodo.

Hulu prepara Unhinged, di e con Casey Wilson

Hulu sta sviluppando una comedy sdal titolo Unhinged scritta da Casey Wilson e June Diane Raphael e John Riggi (30 Rock). La serie racconta di April Hansen, una donna di mezz’età con un grosso problema di rabbia. E’ stanca di trattenersi e comportarsi bene, anche se è consapevole del fatto che una donna arrabbiata non è attraente, e questa cosa la fa arrabbiare. Ed è così che diventerà una… svitata. E’ molto probabile che la protagonista sia interpretata dalla Wilson.

Altri progetti:

  • Anche FOX sviluppa un suo legal drama che sarà prodotto da Neal Baer e sceneggiato da Robert Specland per 20th Century FOX TV. Il progetto, ancora senza titolo, è ambientato nella San Francisco Bay Area e racconta di due avvocati di diverse linee di pensieri che si scontreranno nelle aule di tribunale. Tra i protagonisti troviamo anche una giovane donna, un ex truffatrice che lavora per il loro studio legale, che si metterà in mezzo ai due uomini.
  • ABC sta sviluppando una comedy prodotta da Kelsey Grammer che racconta di un veterano di guerra che tornerà a casa e si troverà in una montagna di debiti in un periodo in cui il mercato del lavoro è ai minimi storici. Non ha quindi altra scelta se non trasferirsi con la sua famiglia a casa della madre: una donna conservatrice che si lamenta dei continui cambiamenti demografici del suo quartiere.
  • FOX sta sviluppando Pigeon, una comedy che avrà come protagonista Anders Holm. Sceneggiata da Lee Eisenberg e Gene Stupnitsky, la serie racconterà di Simon Pigeon (Holm), un investigatore privato che è molto portato per questo lavoro, ma gli mancano i mezzi per gestire la sua vita personale.
  • ABC sta sviluppando una comedy creata da Iliza Shlesinger. Il progetto senza titolo racconta di una moglie e madre che sarà costretta a trasferirsi a Dallas, dopo aver divorziato dal marito dove continuerà la sua neonata impresa di catering.
  • Thomas Kail (Hamilton) e il rapper Common, produrranno 93 Til Infinity per FOX. Si tratta di una comedy, sceneggiata da Ian Edelman, che racconta di un rapper famoso negli anni novanta ma adesso in difficoltà, che riallaccerà i rapporti con il suo amico delle media, che è si trova anche lui ne mezzo di una crisi di mezza età.