SKAM Italia: Ludovico Bessegato, Federico Cesari e Rocco Fasano raccontano al FeST il successo della serie

0
SKAM Italia 2

SKAM Italia: al FeST il regista Ludovico Bessegato, Federico Cesari e Rocco Fasano, raccontano il successo della serie. SKAM Italia 2 è su TimVision dal 12 ottobre

Dopo il grande successo della prima stagione SKAM Italia si è imposto come un vero fenomeno italiano e internazionale e con la seconda stagione disponibile su TIMVISION in esclusiva ogni venerdì per 10 settimane dal 12 ottobre.  Venerdì 12 ottobre al FeST, il festival delle serie tv di Milano, c’era un panel dedicato a SKAM Italia 2 con il regista Ludovico Bessegato e gli attori Federico Cesari e Rocco Fasano.

Parlando della serie e della sua popolarità, il regista ha detto che SKAM è stato un successo in tutti i fronti, sono stati i secondi a uscire dopo la serie originale norvegese tutto questo perchè: “ha ridefinito il teen drama nel mondo. La serie originale è stata diffusa senza alcun tipo di campagna e ha la community più spontanea e più grande del mondo. Grazie a TIMVISION abbiamo preso i diritti per la trasmissione, siam stati i primi a girare e i secondi a uscire. I nostri numeri sono stati altissimi, è molto difficile tenerne il conto visto che purtroppo è stata diffusa anche illegalmente … è stata sottotitolata illegalmente in tutto il mondo, certo non è una cosa da vantarsi [ride] ma è comunque un record. […] Inoltre se cercate su Twitter l’hashtag #SKAMItalia ci sono commenti in tutte le lingue.

Ludovico Bessegato ha anche parlato della difficoltà di rapportarsi ad una generazione così giovane e complessa, e l’unico modo per capirne tutte le sfaccettature è proprio stare insieme a loro, osservarle: “alla base di SKAM c’è un metodo di scrittura che i norvegesi ci hanno trasmesso, basato sulla ricerca. Non puoi parlare di ciò che non conosci. Per parlare di un sedicenne devi stare 6 mesi col target, parlare con loro e stare con loro. Ho capito che anche tanti stereotipi che avevo su questa generazione erano sbagliati. La rivoluzione è di SKAM sta proprio nel parlare con i ragazzi prima e che mettere in scena le loro paure e i loro problemi, e noi lo abbiamo rappresentato per come l’abbiamo visto.”

Federico Cesari che interpreta il personaggio centrale della nuova stagione, Martino ha parlato della responsabilità e dell’impegno che sono stati necessari in questa stagione: “è una bella responsabilità, per tutto il periodo delle riprese vivevo intensamente, pensavo solo a quello, è stato molto impegnativo ma bello, ho girato tutte le scene e penso che la miglior scuola sia proprio il set … non avevo mai sviluppato un personaggio così a lungo […] Abbiamo visto la serie originale ma ho cercato di non prendere troppo spunto da loro, e creare qualcosa di nuovo.”

SKAM Italia 2, prodotta da TIMVISION PRODUCTION con Cross Productions, è disponibile dal 12 ottobre con la seconda stagione in esclusiva su TIMVISION con il primo episodio completo.

SKAM Italia 2 su TimVision: la trama

Il protagonista della seconda stagione è Martino (Federico Cesari) che prenderà consapevolezza della propria omosessualità, riuscendo a vivere un’emozionante storia con un ragazzo conosciuto a scuola, Niccolò (Rocco Fasano). SKAM ITALIA 2 racconterà senza censure l’evolversi dell’intenso rapporto tra i due ragazzi e svelerà i pensieri, i desideri e le inquietudini di Martino alle prese con l’esperienza travolgente del suo primo vero amore. Al Fest, Rocco Fasano ha parlato dell’importanza di raccontare una minoranza: “questa stagione parla di omosessualità, una minoranza e l’omofobia è un problema ovunque. Rappresentare una storia d’amore omosessuale è stato importante, dal punto di vista politico e sociale.”

In questa nuova stagione ritroveremo gli amati Giovanni (Ludovico Tersigni), Elia (Francesco Centorame), Eleonora (Benedetta Gargari) ed Edoardo (Giancarlo Commare). Riconfermato anche il resto del gruppo formato da Eva, Sana, Silvia e Federica, interpretate rispettivamente da Ludovica Martino, Beatrice Bruschi, Greta Ragusa e Martina Lelio, con l’ingresso di Luca (Nicholas Zerbini), uno degli amici di Martino.

Come la scorsa stagione la serie si svilupperà anche sui social network grazie agli account dei ragazzi che continuano a raccontare la propria vita con post, foto, video e storie in tempo reale, anche dopo la fine dell’episodio. Sempre più numeroso e animato anche il gruppo Whatsapp dedicato. L’appuntamento per tutti gli appassionati è su timvision.it e skamitalia.it dal 12 ottobre.