Sky sul digitale terrestre dal 5 giugno: ecco l’offerta

Sky sul digitale terrestre

Offerta Sky sul digitale terrestre

Il momento è arrivato. Le conseguenze dell’accordo di Pasqua tra Sky e Mediaset continuano a dare i suoi frutti ed ecco arrivare dal 5 giugno l’offerta di Sky sul digitale terrestre (mentre intorno a quella data sono attesi i canali di Serie Tv sul Satellite).

Dopo le settimane in cui i clienti Mediaset hanno potuto valutare l’offerta di Sky con dei canali vetrina, adesso è arrivato il momento di scegliere. Dal 5 giugno debutta l’offerta Sky digitale composta da 15 canali: 7 di Sky + 8 di Premium. Il tutto a 19,90 € al mese per 12 mesi invece di 29,90 € ma solo per chi aderisce entro il 30 giugno 2018. Un’offerta lampo.

Sky sul digitale cosa comprende

Come detto prima a 19,90€ al mese per 12 mesi (ma solo entro il 30 giugno), i clienti dotati di tessera Premium (o i nuovi clienti ovviamente) avranno 15 canali

8 canali Sky sul digitale terrestre

Sky Uno, il canale dei grandi show da X-Factor a Masterchef
Sky Atlantic, il canale delle serie tv d’autore come Gomorra, Il Miracolo, Game of Thrones
Fox, la casa delle serie tv da The Walking Dead a Homeland e Modern Family
National Geographic, ricco di documentari e non solo
SkyTg24 
Sky Sport 1 (anche in versione HD)
Sky Sport 24, il canale del tg sportivo

+ 7 canali Premium ovvero Premium Action/Crime/Joi/Stories dedicati alle serie tv e Premium Cinema, Premium Cinema Energy/Emotion/Comedy (gli stessi arrivati e in arrivo sul satellite)

A ben guardare i canali Sky che arriveranno sul digitale sono in realtà 5 considerando che SkyTg 24 è già visibile in modalità gratuita sul digitale e Sky Sport 1 HD (l’unico in HD per mancanza di banda digitale) è il doppione di Sky Sport 1. Sky Sport 1 è la casa del MotoGp, della Formula 1 e dei grandi sport.

Nei lanci si parla anche di Champions League e Europa League, evidentemente Sky già prevede di mandare su Sky Sport 1 il martedì, mercoledì e giovedì almeno 1 italiana per serata su quei canali delle 7 previste: considerando che si gioca alle 19 e alle 21, che il mercoledì un’italiana andrà in chiaro sulla Rai e il giovedì una su Tv8 di Europa League, saranno poche le partite delle italiane esclusive del satellite. Tutto da vedere quello che succederà con i diritti della Serie A, con il bando bloccato al momento nulla è stato assegnato. Vedremo come cambierà l’offerta del digitale terrestre.

Tutte le informazioni nel dettagli si trovano qui