Star Trek Discovery rimandata su CBS All Access. James Frain sarà il papà di Spock

Star Trek Discovery rimandata in estate/autunno su CBS All Access. James Frain sarà il papà di Spock

Dopo essere stata rimandata da Febbraio a Maggio 2017, per un debutto prima su CBS e poi su CBS All Access, il servizio streaming del network dell’occhio, ora Star Trek Discovery è stata nuovamente rimandata a data da destinarsi. Rumors dicono estate o addirittura autunno, e Bryan Fuller, che ha scritto l’episodio pilota per poi ritirarsi dall’essere lo showrunner visti i suoi impegni con American Gods di Starz e il reboot di Amazing Stories per NBC, ora non sarà per nulla coinvolto nel progetto (a parte la sceneggiatura del pilot). Le redini del nuovo show del franchise sono quindi ufficialmente tutte nelle mani dei colleghi Gretchen J. Berg e Aaron Harberts.


In Star Trek: Discovery ci sarà una nuova nave, nuovi personaggi e nuove missioni che però rientrano nel classico stile del franchise che ha ispirato tante generazioni. Sonequa Martin Green (The Walking Dead) interpreterà la tenente Rainsford, una donna sensibile e un comandante deciso. Nel cast anche Chris Obi, Mary Chieffo, Shazad Latif, Doug Jones, Anthony Rapp e Michelle Yeoh. La nuova versione di Star Trek Discovery debutterà nel resto del mondo (Canada esclusa) su Netflix (anche in Italia).

Da CBS non confermano e non smentiscono, in compenso hanno rilasciato il seguente comunicato, come riporta TVLine:

“La produzione di Star Trek: Discovery inizia la prossima settimana. Amiamo il cast, lo script e siamo eccitati per questo mondo che hanno creato gli sceneggiatori e i produttori. Questo è un progetto ambizioso, siamo quindi flessibili su quando mandarlo in onda poiché come dichiarato fin dall’inizio siamo convinti che sia meglio fare le cose per bene che farle in fretta. La flessibilità è aiutata anche da CBS All Access come piattaforma di rilascio dei 13 episodi, dato che non dipende da stagioni televisive o altro”.

Nel frattempo James Frain (True Blood) è stato ingaggiato per il ruolo di Sarek, il padre di Spock, la cui prima apparizione è stata nella serie originale per poi ritornare sotto varie forme nel corso del franchise. “La storia di Discovery riempirà il vuoto fra Enterprise e la serie originale, raccontando un incidente più volte nominato ma mai affrontato in profondità”, come ha dichiarato Fuller al TCA Press Tour lo scorso Agosto.