Strafactor 2018 i concorrenti: la Dark Polo Gang sfida Elio e Pupo

0
strafactor 2018

Strafactor 2018 è Civil War: Dark Polo Gang contro Elio e Pupo

La sfida è lanciata. Dopo le selezioni che si sono svolte a Santorini, la consulenza dei prossimi conduttori del Daily di X Factor Benji e Fede, la Dark Polo Gang ha formato la propria squadra.

Nel corso delle settimane di audizioni ha detto tanti, troppi si e così solo nell’ultima puntata ha potuto tirare le fila e selezionare i nomi dei concorrenti che dal 25 ottobre sfideranno le vecchie glorie di Pupo e Elio nel Live di StraFactor in onda ovviamente subito dopo la fine del Live di X Factor 2018.

Condotto da Daniela Collu lo Strafactor è un campionario di freak, personaggi insoliti e improbabili, in un mix tra Corrida e Got Talent degli orrori. Un campionario dei variegati talenti che percorrono l’Italia.

La Dark Polo Gang ha selezionato i concorrenti “nuovi” che sfideranno i Big di Strafactor, concorrenti visti nelle passate edizioni e ripresi da Elio e dalla new entry Pupo.

Strafactor 2018 i concorrenti della Dark Polo Gang

Ecco i concorrenti selezionati dalla Dark Polo Gang

– Drew
– Aleximone
– Andrea Giambelli
– Lilly Meraviglia
– Domenico Novali
– Mario Palmisano
– Modello Zina
– MC Fierli
– Eliseo Betrò
– Big Tino
– Rudy Zecca
– Tristram

Strafactor 2018 i Big di Elio e Pupo

– Ray Sugar Sandro
– Dario Zumkeller
– Mini Popa
– Thian Harding
– Fiocco di Neve

Strafactor 2018 il Meccanismo

La competizione si svolgerà con un meccanismo simile ai Bootcamp di X Factor: sul palco ci saranno cinque sedie occupate da altrettanti Big. Ogni sera, due di loro saranno sfidati da due nuovi talenti selezionati dalla Gang, che decideranno i campioni da insidiare. Al termine di ogni duello, il pubblico, votando da casa, stabilirà chi far sedere sulle sedie: se confermare il Big o se dare spazio a un nuovo arrivato. Nell’eventualità che nel corso delle varie puntate tutti e cinque i Big vengano via via eliminati, Elio e Pupo avranno la facoltà di richiamare altri due concorrenti del passato da mettere in gara. In ogni puntata i giudici di Strafactor saranno affiancati da un quarto giudice “guest”

Per andare da A a B passereste prima per C? Se si perchè? e D? Non rischia di offendersi se non gli facciamo nemmeno un saluto? Ma soprattutto, che razza di bio è questa? Siete sicuri di volere una biografia? Mi trovate su Fb/tw/G+/pinterest/instagram/linkedIn come Riccardo Cristilli, il modo più semplice per farvi i fa....ehm conoscermi meglio. Per comunicati, eventi, news sulle serie tv scrivete a r.cristilli@dituttoupop.it