The Big Bang Theory: CBS conferma di essere vicina a un rinnovo per due anni

The Big Bang Theory rinnovo contratti

The Big Bang Theory rinnovo: CBS conferma di essere vicina a un rinnovo per due stagioni. Le negoziazioni con il cast sono alle battute finali.

The Big Bang Theory rinnovoCBS è vicina al rinnovo di The Big Bang Theory per ben due stagioni, rinnovo che porterà la serie alla dodicesima stagione (attualmente è in onda la decima). A confermarlo è il presidente del gruppo CBS, Les Moonves durante una conferenza agli analisti. Via Deadline arrivano anche delle voci di corridoio, sul rinnovo dei contratti del cast principale.


Secondo Deadline infatti, Jim Parsons, Johnny Galecki, Kaley Cuoco, Simon Helberg e Kunal Nayar, sono vicini a chiudere un accordo biennale con Warner Bros, che produce la comedy. Se tutti i tasselli andranno al loro posto quindi CBS rinnoverà la serie per altre due stagioni.

The Big Bang Theory spinoffIl tutto sembra molto più semplice quest’anno rispetto a tre anni fa quando le negoziazioni con gli attori hanno costretto a rimandare la produzione dell’ottava stagione di una settimana, perchè il cast non aveva ancora un contratto. Quest’anno invece Warner Bros ha già iniziato a contrattare con il cast, nello stesso momento in cui ha iniziato le negoziazioni per il rinnovo del contratto di licenza con CBS, in più quest’anno Warner Bros sta negoziando anche un accordo per il già annunciato spinoff della comedy, che si concentrerà sul personaggio di Sheldon da giovane, qui i dettagli.

Secondo questi rumors, i cinque protagonisti riceveranno lo stesso stipendio, che pare sia comunque vicino a 1 milione a episodio, ossia quanto già stanno ricevendo da qualche anno a questa parte. In particolare nelle precedenti negoziazioni i tre protagonisti, Parsons, Galecki e Cuoco hanno ottenuto circa un milione a episodio, Helberg e Nayyar invece, ha ottenuto la parità con gli altri protagonisti successivamente.

 

 

Per quanto riguarda invece gli altri membri del cast, e in particolare Melissa Rauch e Maym Bialik, i contratti sono anche i scadenza, ma sbloccata la situazione con i protagonisti, non ci saranno problemi sul rinnovo dei loro contratti. Secondo dei rumors le due attrici hanno percepito circa 175.000 dollari a episodio nelle ultime stagioni.

Adesso non ci resta che attendere il completamento della procedura di rinnovo, quindi l’annuncio ufficiale da parte di CBS.