The Expanse: Alcon Television in trattative con Amazon Prime Video per salvare la serie tv

The Expanse su Amazon

The Expanse su Amazon Prime Video? Alcon e il colosso streaming sono in trattative per salvare la serie dalla cancellazione.

The Expanse su Amazon Prime Video – La cancellazione ormai non è più lo step finale per una serie tv, ma se ne è aggiunto un altro: cercare di salvarla proponendola altrove, in particolare ai servizi streaming. Dopo il tentativo di eOne, di salvare Designated Survivor, arriva la notizia che anche Alcon Television sta provando a salvare The Expanse.

Secondo Deadline, Alcon sarebbe in trattative con Amazon Prime Video per il possibile ordine di una quarta stagione della serie. Le trattative anche qui sono molto complicate, e aggiungiamo anche abbastanza strane, visto che il servizio streaming più adatto a questa serie sarebbe Netflix, per questioni tecniche.

Netflix infatti detiene i diritti internazionali (tutti i paesi del mondo tranne USA, Canada e Nuova Zelanda) di The Expanse, cosa che rende le trattative con Amazon (che detiene invece i diritti per il Nord America), molto difficili. La serie però ha molto supporto tra i fan, che nei giorni scorsi hanno anche raccolto dei soldi per far passare un aereo con scritto: “Save The Expanse” sopra la sede di Amazon.

L’interesse nel trovare un accordo c’è, ma il problema più grosso è proprio la questione dei diritti internazionali, che potrebbero far saltare un accordo che entrambe le parti però vogliono siglare.

The Expanse è stata cancellata da Syfy qualche settimana fa perchè il canale americano deteneva solo i diritti per la trasmissione live negli USA, non possedeva la serie e quindi l’unica fonte di guadagno per Syfy era la pubblicità live, dove la serie andava molto male.