Home SERIE TV Notizie Serie TV

The White Lotus 2 nel cast F. Murray Abraham; Elizabeth Mitchell in FBI International – Notizie serie tv 19 gennaio

the white lotus

Notizie serie tv 19 gennaio – F. Murray Abrham in The White Lotus 2

Dopo le notizie delle ultime settimane con gli annunci di Michael Imperioli e Aubrey Plaza, si completa il cast della seconda stagione di The White Lotus la serie di Mike White di HBO. Nel secondo capitolo ci saranno un nuovo gruppo di vacanzieri e staff in un’altra location rispetto alle Hawaii della prima stagione.

F. Murray Abraham sarà Bert di Grassi, in vacanza con il figlio Dominic (Imperioli) e il nipote Albie interpretato da Adam Di Marco (The Order) appena diplomato. Tom Hollander (The Night Manager) è Quentin, inglese in vacanza con i suoi amici e il nipote. Haley Lu Richardson è Portia una donna che viaggia con il suo capo che dovrebbe essere Tanya McQuoid il personaggio interpretato da Jennifer Coolidge già nella prima stagione.

- Pubblicità -

Altre notizie serie tv

Elizabeth Mitchell indimenticato volto di Lost, sarà in FBI: International con un ruolo ricorrente, sarà Angela Cassidy la mamma di Scott Forrester (Luke Kleintank) scomparsa da anni dopo aver venduto informazioni ai russi.

Corbin Bleu, Meg Donnelly e Jason Earls saranno guest star della terza stagione di High School Musical: Il Musical: La serie, inoltre Adrian Lyles e Saylor Bell saranno attori del cast fisso della serie. La terza stagione sarà ambientata al Camp Shallow Lake, campeggio a conduzione familiare, dove i Wildcast e i loro compagni di scuola preparano Frozen.

- Pubblicità -

Fox ha abbandonato il pilot di The Last Police tratto dal romanzo The Last Policeman di Ben Winters con al centro un poliziotto di una cittadina che mentre un asteroide sta per colpire la terra, si sente in missione per salvare l’umanità. Stanno invece lavorando a 13 Songs con il batterista Mick Fleetwood, scritta da Will Reiser e Jonathan Price, diretta da Jonathan Levine di Nine Perfect Strangers. Al centro la storia del musicista Jasper Jones che un tempo era leader di una band famosissima, ora malato terminale di cancro, decide di ritrovare i membri della band e scrive le ultime 13 canzoni. Inoltre in casa Fox si sta ragionando su un terzo 911.

Charlie Matthau ha preso i diritti del romanzo di Hillary Manton Lodge Jane of Austin: A Novel of Sweet Tea and Sensibility per trasformarlo in una serie tv ambientata oggi ad Austin in Texas. Al centro le sorelle Jane e Celia di 19 e 28 anni che dopo lo scandalo che ha colpito il padre decidono di ripartire dal Texas.

Peacock lavora all’adattamento di Life Will Be Death of Me libro di Chelsea Handler che sarà anche la protagonista della comedy single-camera. Al centro Handler che è in crisi e va in terapia per diventare una persona migliore.