Tu Si Que Vales 2020 Filippo Re il sensitivo che si spoglia e fa spogliare i giudici (video)

tu si que vales

Tu si que Vales 2020 puntata semifinale sabato 21 novembre, Filippo Re un sensitivo che si spoglia e fa spogliare i giudici (video)

Tu si Que Vales 2020 nella puntata semifinale di sabato 21 novembre c’è stata una nuova occasione per vedere qualcuno spogliarsi e per mettere in gioco i giudici per strappare una risata. Una cifra caratteristica del programma. In puntata è arrivato Filippo Re un “sensitivo” con un passato da pallanuotista e che già era passato dalle parti del programma slacciando bendato reggiseni.

Stavolta ha cambiato strada, si presenta come sensitivo…o quasi. Prima delle registrazioni i giudici Maria De Filippi, Rudy Zerbi, Teo Mammuccari e Gerry Scotti (in collegamento da casa) e Sabrina Ferilli hanno compilato un questionario le cui risposte sono poi state sigillate in delle buste. La sfida di Filippo Re è che a sbagliare è lui si toglierà un indumento, altrimenti toccherà ai giudici e ovviamente quello che perde più indumenti è Zerbi…

Come guardare in streaming

Per recuperare la puntata di ieri di Tu Si Que Vales basta visitare il sito Mediaset Play o Witty Tv da browser o da applicazione (scaricabile da App Store o Google Play) e cercare la pagina dedicata al programma, li sarà disponibile la puntata intera, o i video migliori della serata.

Tu si que Vales, i giudici.

A valutare le esibizioni degli artisti torna il quartetto più amato della tv composto da Maria De Filippi, Gerry Scotti, Teo Mammuccari e Rudy Zerbi, sempre pronti a giudicare con serietà e professionalità ma anche a farsi coinvolgere e a lasciarsi appassionare da gag irresistibili o da performance inusuali. Giudice popolare e ormai stella del programma è Sabrina Ferilli.

Muniti di bacchetta magica i quattro giudici decidono oltre alla sorte la durata delle performance. Per la quarta edizione consecutiva al timone dello show il trio formato dalla bellissima argentina Belen Rodriguez (alla guida del programma fin dalla prima edizione del 2014) e dai due grandi campioni dello sport: il campione della Nazionale italiana di Rugby Martin Castrogiovanni e il campione del mondo di MMA Alessio Sakara.