Tu Si Que Vales – Alessandro Politi, tra poesia e magia [Video]

Alessandro Politi, tra poesia e magia, commuove. L’artista di strada si presenta a Tu Si Que Vales dedicando il suo numero alle persone sole:”un semplice abbraccio per renderli felici”.

Alessandro Politi, 40 anni, è entrato nello studio di Tu Si Que Vales e, sotto gli occhi dei giudici e del pubblico presente, è stato il vero protagonista della serata. Lo stesso Gerry Scotti, dopo la sua esibizione, con gli occhi lucidi ha ammesso di essersi trovato davanti ad “Un film meraviglioso”.


Maria De Filippi, invece, curiosa ha chiesto al concorrente se fosse italiano e, davanti al suo si, la conduttrice si è detta sollevata: “Son pazza di gioia. Ero terrorizzata”. Maria ha poi aggiunto i suoi complimenti: “Sei veramente bravissimo. Io non avevo mai visto niente del genere. Struggente, malinconico, poetico. Mi è piaciuto tantissimo”.

Anche Teo Mammucari, si è complimentato con il concorrente: “Sorprendente. Sei riuscito ad emozionare con la magia. Io non ho mai visto nessuno emozionare con la magia. Uno può rimanere colpito dal numero che non conosce ed invece te hai aggiunto anche una storia. Complimenti”

Alessandro poi ha voluto spiegare il perché del suo abbigliamento: “L’ho fatto solo perché vorrei dare quei pochi minuti di gloria a quelle persone che hanno perso tutto, son stati abbandonati da tutti e sono di fianco a noi ogni giorno. Io lavoro spesso come artista di strada e li incontro. Alcune volte basterebbe anche un semplice abbraccio per renderli felici”.

Gerry Scotti: “Il tema scelto non è casuale…adesso lo capisco. Lo hai voluto profondamente e questo ti fa ancora più onore”.

Il concorrente è passato alla fase successiva.