Un Posto al Sole le anticipazioni delle puntate su Rai 3 dal 20 al 24 luglio

un posto al sole

Un Posto Al Sole anticipazioni e trame delle puntate in onda su Rai 3 da lunedì 20 luglio a venerdì 24 luglio.

Dopo la lunga pausa forza causa lockdown da Covid-19, è tornato Un Posto al Sole dalla scorsa settimana, lunedì 13 luglio con tutti gli accorgimenti legati alle normative anti-Covid, tra impercettibili distanze di sicurezza e un limitato ricorso ai momenti di effusione. Lunedì 20 luglio riparte una nuova settimana fino a venerdì 24 luglio con la storica soap Rai chiamata a presidiare la fascia prima della prima serata.

A seguire quindi troverete le anticipazioni delle trame degli episodi che andranno in onda la prossima settimana, dal 20 al 24 luglio, su Rai 3 alle 20:45 circa.

Un posto al sole le puntate dal 20 al 24 luglio

Puntata di lunedì 20
Filippo si prodiga per restituire un po’ di serenità a sua figlia Irene. Marina si trova a dover mediare tra ferri e Fabrizio. Viola è sempre più in crisi con Eugenio. Clara e Alberto si uniscono inaspettatamente a un pranzo in cortile tra gli abitanti del palazzo e Patrizio non resta insensibile al fascino candido e ingenuo della ragazza

Puntata di martedì 21
Sempre più in difficoltà nel districarsi tra Fabrizio e Roberto, per ridurre le tensioni, Marina fa una proposta a Ferri che potrebbe rivelarsi un grande passo falso. In pena per Viola, Angela le fa un bel regalo di compleanno, ma la ragazza non reagisce nel modo sperato. Con la furba auto-esclusione di Guido, Mariella e Silvia avranno il compito di invitare ufficialmente Dolly al matrimonio ma la situazione si complica

Anticipazioni mercoledì 22
Scoppiano le tensioni tra Mariella e Dolly: ma forse c’è una soluzione che metterà tutti d’accordo. In procinto di riprendere il suo vecchio lavoro, Viola incrocerà una vecchia conoscenza. Roberto sembra ormai deciso a far saltare l’accordo con i Cantieri, ma Filippo non sembra pensarla allo stesso modo. Tregara continua a nascondersi, e per Alberto le cose si mettono male .

Puntata giovedì 23
Nicotera cerca di carpire informazioni su Tregara mettendo sotto torchio Alberto, che dovrà decidere se rivelare al magistrato la verità, mettendo a rischio la sua incolumità. Filippo cerca il sostegno di Serena nella sua battaglia contro il padre, ma la Cirillo non sa cosa fare. Nel giorno del suo compleanno, Viola riceverà una toccante dimostrazione d’amore dalla sua famiglia

Anticipazioni 24 venerdì
Patrizio lascerà trasparire più chiaramente la sua infatuazione per Clara, Alberto sarà messo sempre di più sotto pressione da Nicotera. Dispiaciuta per gli attriti tra Roberto e Filippo, Marina cercherà di accordarsi con Ferri riguardo al Chartering

Dove guardare le repliche di Un posto Al sole?

Se vi siete persi una puntata di Un Posto Al sole, potete guardarla online sul sito di Rai Play. Potete usare l’applicazione Rai Play, da scaricare dal Play Store o su App Store, oppure potete visitare la pagina dedicata alla serie, cliccando qui.

La normativa anti-covid

Palazzo Palladini, il Caffè Vulcano e tutte le storiche location della soap si sono adeguate alle norme anti-covid. Il set è sanificato al mattino e a fine giornata. Sono state riscritte le scene per mantenere il distanziamento sociale, quindi niente baci e abbracci. Se si vedranno personaggi vicini sarà solo grazie a un escamotage della regia, inoltre le troupe attualmente al lavoro sono tre, una in esterni e due in interni.

Ogni attore ha il suo camerino fisso dove riceve i costumi igienizzati al mattino e a fine giornata. Il set, su cui è presente solo il personale strettamente necessario, viene sanificato ad ogni ciak. Si indossano mascherine e il regista porta anche la visiera. Per il momento sono sospesi trucco e parrucco e ogni attore si prepara autonomamente. Misuratori di temperatura sono stati sistemati all’ingresso dei set.

Credits

Un posto al sole è prodotta da Rai Fiction – Fremantle presso il Centro di Produzione Rai di Napoli, la soap è ideata da Wayne Doyle, G. Ventriglia e A. Bowen, scritta da Paolo Terracciano, Sara Rescigno, Dario Carraturo, Guglielmo Finazzer, Athos Zontini. Regia di Bruno Nappi