Upfront ABC 2020: gli spinoff di Modern Family e Fresh off the Boat si faranno mai?

Ascolti tv USA mercoledì 1 maggio

Upfront ABC 2020: la presidente ABC parla degli spinoff di Modern Family e Fresh Off the Boat e della decisione di non acquistare prodotti esterni

Due storiche comedy Modern Family e Fresh off the Boat hanno chiuso, ABC in autunno avrà solo 4 comedy in onda (qui il palinsesto) ma non faranno un passo indietro nella comicità. Karey Burke, presidente di ABC Entertainment, ha chiarito che non c’è alcuna intenzione di abdicare al loro ruolo nelle family comedy e parlando a margine della presentazione del palinsesto, oltre a dare indicazioni sul futuro di Grey’s Anatomy (le trovi qui) ha parlato anche della possibilità degli spinoff di Modern Family e Fresh off the Boat.

In entrambi i casi autori, produttori e rete stanno lavorando su alcune idee con l’obiettivo di non abbandonare i marchi. Fresh off the Boat ha anche mandato in onda un potenziale backdoor pilot con al centro una famiglia indiana scritto da Rachna Fruchbom. Magic Motor Inn avrebbe visto Preity Zinta e Vir Das interpretare i genitori di una ragazza che frequenta la scuola di Eddie. Ma il progetto non andrà avanti e chissà se il successo di Non ho mai…di Netflix con una famiglia indiana al centro non abbia influenzato la decisione.

Lo spinoff di Fresh off the Boat sviluppato alla fine non è andato in porto. Penso che per come ci immaginiamo lo spinoff, quello al momento non andrà avanti” ha spiegato Burke ma deadline conferma l’interesse generale verso uno spinoff di Fresh off the Boat.

Così come Burke non si sbilancia sull’idea di uno spinoff su Mitch e Cam (Jesse Tyler Ferguson e Eric Stonestreet) di Modern Family su cui starebbe lavorando Steve Levitan co-creatore della serie “è in discussione, vedremo” si è limitata a dire Burke. Secondo deadline però sia in casa ABC che a 20th Century Fox Tv in molti sarebbero entusiasti dell’idea.

Burke ha poi parlato di quanto fatto da reti come Fox e The CW che hanno acquistato prodotti esterni per riempire il loro palinsesto. E tra i prodotti proposti c’è il revival/sequel di Mad About You – Innamorati Pazzi realizzato da Spectrum Original e che è sul mercato. Burke ha lavorato alla serie mentre era dirigente di NBC ma ha allontanato l’ipotesi di un acquisto “siamo fortunati perchè non abbiamo il bisogno di rivolgersi a terzi per riempire il palinsesto. Siamo convinti di quello che abbiamo e in caso di necessità abbiamo alle spalle il mondo Walt Disney“.

Karey Burke ha anche sottolineato come spera non si torni a un modello con “pilot season”, tanti pilot da ordinare in un periodo ridotto e su cui basarsi per la scelta della stagione successiva. “Spero che una delle cose positive di questo periodo sia quella di passare a un modello produttivo di pilot annuale. Credo che sia migliore per tutti i diversi aspetti del nostro business”.

Per ora ABC ha ordinato due serie Big Sky e Call Your Mother ma tutti gli altri progetti sono ancora in corsa e hanno realizzato sceneggiature aggiuntive così da rendere al meglio l’idea del loro potenziale. In queste settimane decideranno di quale altro progetto realizzare il pilot e la speranza è lanciare almeno un altra comedy in midseason.