Victoria su Canale 5 la prima stagione della serie tv inglese

Victoria su Canale 5 il kolossal inglese con Jenna Coleman

Al via da domani, domenica 17 dicembre, su Canale 5 in prima tv in chiaro, la serie tv kolossal campione d’ascolti “Victoria”, ispirata alla vita della sovrana che ha dato il suo nome a un’epoca. Victoria è già stata trasmessa da laF che dal 29 dicembre manderà in onda la seconda stagione.

Ambientata nel 19° secolo, la serie ha inizio con l’incoronazione di Victoria appena diciottenne, la quale, nonostante sia ritenuta inadatta a governare per via della giovane età, dà prova in breve tempo di essere perfettamente in grado di rappresentare la Corona. A fare da contorno alla trama storica, agli scandali e alle cospirazioni di Corte, l’intensa e appassionante storia d’amore tra Victoria e Albert, cugino di primo grado e, in seguito, marito e principe consorte della monarca.

Lotte di potere e intrighi amorosi: in otto puntate – divise per quattro serate – il primo capitolo della serie tv, tratta dai diari personali della Regina, racconta i primi cinque anni dell’epoca vittoriana, dall’espansione dell’Impero Britannico fino alla seconda Rivoluzione Industriale.

Scritta da Daisy Goodwin, “Victoria” è prodotta da ITV e, in patria, ha conquistato una media di oltre 7 milioni di telespettatori con il 29% di share. È il primo prodotto britannico ad andare in onda in prime-time sulla rete ammiraglia di Mediaset.

Veste i sontuosi abiti della regnante Jenna-Louise Coleman, per anni compagna del Dottore in “Doctor Who”. Nel cast anche Tom Hughes, che interpreta il Principe Albert, e Rufus Sewell nei panni del Primo Ministro Lord Melbourne.

Dopo gli ottimi ascolti dei primi episodi, la serie è stata rinnovata per una seconda (già trasmessa e dal 29 dicembre su laF) e una terza stagione.

Fino al 2015, Victoria è stata la monarca più longeva della storia: il suo regno è durato 63 anni, 7 mesi e 2 giorni, superato solo da quello dall’attuale regina del Regno Unito Elisabetta II, sua pronipote. Originariamente la serie tv aveva previsto di avere, ogni stagione, un’attrice diversa che interpretasse il ruolo di Victoria, Jenna Coleman è piaciuta, però, così tanto al pubblico che è stato modificato in corsa il copione della seconda stagione e sarà anche nella terza.