Damon Lindelof adatterà il fumetto di Watchmen per HBO – Nuovi progetti per FOX, ABC e CBS

Damon Lindelof sviluppa Watchmen per HBO, Lee Daniels di Empire vende due progetti a FOX. Nuovi progetti anche per ABC e CBS.

Damon Lindelof, Lee Daniels, Jaime Lee Curtis, Watchmen

Neanche oggi mancano le novità nel mondo delle produzioni americane. Oggi tratteremo di un nuovo progetto a cui sta lavorando il co-creatore di Lost, Damon Lindelof (SPOILER: è per HBO), nuovi progetti per Lee Daniels (Empire) su FOX e molto altro


(Usate le frecce per muovervi tra un progetto e l’altro)

1Damon Lindelof adatterà il fumetto di Watchmen per HBO

Aggiornamento 21/9: HBO ha ufficializzato il progetto, ordinando il pilot della serie, che vedrà Lindelof nei panni di produttore esecutivo e showrunner. La serie sarà prodotta da Warner Bros.

Archiviato ormai The Leftovers, Damon Lindelof è già a lavoro su un’altra serie, che sarà prodotta sempre per HBO. Si tratta dell’adattamento di Watchmen, il fumetto di Alan Moore e Dave Gibbons. Ad annunciarlo è lo stesso Lindelof su Instagram, dove ha postato una foto di una writer room che a quanto pare è già a lavoro sul progetto.

La serie, che è preceduta già da un adattamento cinematografico nel 2009 a opera di Zack Snyder, sarà una versione dark e distopica del genere dei supereroi. La storia è ambientata in una linea temporale alternativa, nel 1985, proprio nel mezzo della Guerra Fredda, e racconta la storia di un gruppo di superheroi americani, alcuni in pensione, che indageranno sull’omicidio di un loro “collega” e facendolo scopriranno una cospirazione che potrebbe cambiare il corso della storia.

Ecco la foto postata da Damon Lindelof, il trofeo in primo piano a potrebbe essere una riproduzione del premio che è stato consegnato al protagonista Nite Owl, quando è andato in pensione.

Day One.

Un post condiviso da Damon (@damonlindelof) in data:

2Lee Daniels di Empire vende altri due progetti a FOX

FOX sta sviluppando due nuovi drama che vengono dalla casa di produzione di Lee Daniels, che per il canale già produce Empire e Star. Si tratta di Victory, scritto da Julian Breece e East of Hope, scritto da Peter Mattei (Outsiders).

Victory è ambientato nel mondo competitivo dei cori gospel. Racconta la storia di un figliol prodigo e di un gruppo di giovani dimenticati che combatteranno a denti stretti per salvare la comunità in cui vivono e la loro chiesa, grazie al potere della musica.

East of Hope invece è una soap ambientata in una città composta da soli Americani di classe media, e racconta la storia di due famiglie divise da un evento del passato e che adesso si sono ritrovate. Entrambe le famiglie scommetteranno tutto sulla squadra di basket di un liceo, la quale è per loro un’opportunità per vivere una vita migliore.

 

3Progetti vari in sviluppo dai network CBS e ABC

Jamie Lee Curtis (Scream Queens) svilupperà e sarà protagonista di una comedy multi-camera per CBS, dal titolo: Quality of Life. Sceneggiata da Hirsch e Curtis, è una comedy multi generazionale che racconta di una famiglia che gestisce un’impresa di onoranze funebri, e si concentrerà sugli effetti che ha in una persona, quando si vive questo tipo di vita.

ABC sta sviluppando Fertile, una comedy single-camera di Annie Neal (Blacklist) e di Doug Robinson (The Goldbergs). Scritta e prodotta da Neal, la serie racconta di Amy, una trentenne di Cleveland e esperta in fertilità, che dopo il verificarsi di un evento scioccante nella sua vita, aprirà la sua clinica nel bel mezzo del Midwest americano.