WWI: La prima guerra moderna su Alpha. Il racconto dell’evoluzione tecnologica del grande conflitto

WWI: La prima guerra moderna su Alpha. Arriva la miniserie che racconta l’evoluzione tecnologica della Prima Guerra Mondiale

Da questa sera e per ogni sabato sera alle 21.05, in Prima tv su Alpha arriva “WWI: La prima guerra moderna”, la miniserie in quattro puntate che ricostruirà le principali innovazioni tecnologiche del primo conflitto mondiale.

Dalle immagini sui primi carri armati a quelle sui primi aerei, dalle prime armi chimiche alle trincee, la Grande Guerra è stata la prima vera guerra moderna che ha fatto largo uso della tecnologia. A più di 100 anni dallo scoppio della Grande Guerra, la miniserie in quattro episodi racconterà come e con quali conseguenze la tecnologia è stata protagonista del conflitto, mostrando tutta la debolezza delle passate strategie militari.

Arricchito da esclusive immagini di archivio e con l’ausilio della moderna computer grafica, WWI: la prima guerra moderna svela perché sono stati realizzati mezzi d’assalto quali zeppelin, biplani o carri armati, macchine da guerra letali adoperate nel conflitto che cambiò per sempre il mondo. La serie analizza anche le drammatiche conseguenze dell’uso della tecnologia in ambienti militari su truppe e civili.