1899, tutto quello che non sappiamo dalla nuova serie dei creatori di Dark arriva a Novembre su Netflix

1899 è la nuova serie tv realizzata dai creatori di Dark e in partenza su Netflix il prossimo 17 novembre come annunciato durante il Tudum, la “festa virtuale” della piattaforma di streaming. Per il momento sappiamo davvero molto poco su questa serie tv, ma basta il riferimento a Dark per accendere l’entusiasmo.

La serie tedesca è stata davvero un piccolo grande cult, cresciuto nel tempo in parallelo al suo mistero che si è dipanato nel corso di tre stagioni. Baran bo Odar e Jantje Friese partono quindi da aspettative molto alte per questa loro nuova serie tv che composta da 8 episodi debutterà il 17 novembre 2022 in tutti i paesi in cui Netflix è presente.

1899 su Netflix la trama e un viaggio verso New York

L’anno 1899 che fa da titolo alla serie tv è significativo, ci fa capire che siamo dalle parti dei period drama. Ma visto che la serie è realizzata dai creatori di Dark non ci aspettiamo un classico dramma nel passato, tra amori e romanticismo. Nel 1899 erano tante le navi che dall’Europa arrivavano in America, a New York. Viaggi della speranza per cambiare vita, per ricominciare. Come quelli che in tanti dall’Africa oggi fanno per arrivare in Europa.

A bordo di una nave in quegli anni si potevano però trovare persone di tutte le estrazioni sociali. Era l’unico modo per raggiungere il nuovo mondo quindi sia gli aristocratici che i poveri si imbarcavano su questi enormi mezzi di trasporto. Nel bel mezzo del viaggio la nave al centro della serie trova un’imbarcazione alla deriva che sarà il fulcro del mistero e dei problemi della serie.

1899 il trailer

Il cast

Il cast di 1899 è variegato, racchiude attori di diverse nazionalità come l’inglese Aneurin Barnard che è stato in Guerra e Pace, il tedesco Andreas Pietschmann che abbiamo visto in Dark, c’è poi lo spagnolo di Elite Miguel Bernardeau Duato e il danese Lucas Lynggaard Tonnesen visto in The Rain. Nel cast di 1899 anche Emily Beecham, americana, vista recentemente in Tue Pursuit of love; il polacco Maciej Musial e tanti altri ancora.

Redazione Dituttounpop
Redazione Dituttounpop
Siamo la redazione di dituttounpop... sembra un'entità indefinita, una cosa brutta, ma tranquilli è sempre un umano a scrivere questi articoli... o meglio più di uno di solito. Per questo usiamo questo account. Ci trovate anche sui social. Ciao.