Bruno Barbieri 4 Hotel, la puntata di stasera giovedì 8 luglio in Basilicata

4 hotel
Da: Ufficio Stampa Sky
- Pubblicità -

Bruno Barbieri 4 Hotel giovedì 8 luglio in Basilicata (Che non è solo Matera). La puntata in onda stasera su Sky Uno e NOW

Il viaggio di 4 Hotel con Bruno Barbieri si conclude giovedì 8 luglio con l’ottavo e ultimo appuntamento questa volta in Basilicata, (che non è solo Matera). Sassi o non sassi, questo è il dilemma: quando si pensa alla Basilicata si pensa subito a Matera e ai suoi sassi, ma la Basilicata è tanto altro. L’appuntamento è stasera alle 21:15 su Sky Uno e in streaming su Now.

In questa fetta di terra, che una volta faceva parte della Magna Grecia, ci sono i paesaggi più vari. In un attimo si passa dalle montagne del nord alle colline materane per arrivare alla piana del Metaponto con le sue spiagge e il suo mare meraviglioso. Sono luoghi dove le strutture alberghiere sono davvero sorprendenti: del resto, se persino i greci venivano qui in vacanza ci sarà un motivo.

- Pubblicità -

I 4 Hotel in sfida nella puntata del 8 luglio 2021 su Sky

L’incantevole paesaggio della regione Basilicata fa quindi da sfondo all’ottava e ultima puntata. A gareggiare ci sono “Hotel San Vincenzo” di Rocco, “Borgo San Gaetano” di Gianluigi, “Palazzo del Duca” di Rossana, e, infine, “MH Matera” di Claudia.

Hotel San Vincenzo

É un modernissimo resort 4 stelle sulla costa ionica della Basilicata. In origine era una struttura gestita da suore, poi è stata convertita in un moderno e raffinato hotel di 33 camere, vicinissimo alla meravigliosa spiaggia di Policoro. Ha anche una cappella privata. Rocco, il suo direttore, ha una lunghissima esperienza nel mondo dell’accoglienza, anche all’estero, ed è molto fiero del suo hotel.

Borgo San Gaetano – Bernalda

Borgo San Gaetano” è un bed&breakfast nel centro di Bernalda, un paesino in provincia di Matera, famoso anche per essere stato il paese di origine della famiglia del regista Francis Ford Coppola, che a sua volta ha creato un relais di lusso proprio accanto al Borgo San Gaetano. Il Borgo era in origine un frantoio del ‘700, ristrutturato nei minimi particolari da Gianluigi e sua moglie. Lui, che è un medico, si è trasferito a Bernalda da pochi anni e si dedica a questa occupazione con grande passione.

Palazzo del Duca – Matera

Palazzo del Duca” è un Luxury hotel di 9 camere nel centro storico di Matera. È un palazzo storico del XIV secolo nella parte alta di Matera, dove vivevano le famiglie nobili. Si trova in via Muro, una delle vie più panoramiche di Matera, set di numerosi film. Rossana, che lo ha acquistato quando aveva 25 anni, sostiene che nel suo hotel c’è molta “materanità”, tanto che lo ha ristrutturato nei minimi particolari cercando di coniugare il design con elementi della tradizione, e lasciando intatte alcune parti, come la sala per la colazione ricavata nella grotta.

MH Matera – Matera

MH Matera” è un enorme hotel completamente ristrutturato a 10 km da Matera. Ha 131 camere ed è immerso in un parco di 5 ettari con piscina e campo da tennis. È la soluzione ideale per chi vuole visitare Matera senza soggiornare nel centro storico che a volte può essere scomodo. Numerose sono le attività che permettono di passare una vacanza completa. Claudia lo gestisce insieme alla sua famiglia da 4 anni con caparbietà e amore.

Dove è stato girato il tavolo finale del confronto?

Il tavolo del confronto finale è stato registrato presso il Castello di San Basilio, a Pisticci in provincia di Matera.

Come funziona il programma?

Oltre alla novità della colazione, non cambia la formula di 4 Hotel. Negli otto nuovi episodi gli hotel in gara, 4 per ogni serata, di diverse fasce di prezzo o categoria, si contenderanno il titolo puntando su tutto quello che secondo loro fa la differenza nella propria offerta. Nel rispetto del meccanismo di successo che ha reso questo show un cult, e che da oggi si arricchisce di un nuovo insidiosissimo livello di difficoltà.

Come sempre, l’esigentissimo e severo esperto di hôtellerie Bruno Barbieri e i concorrenti trascorreranno un giorno e una notte nei reciproci alberghi: dopo il check-in, sperimenteranno e metteranno alla prova accoglienza, stile, pulizia, eventuali servizi offerti dall’hotel e l’ospitalità di ciascun albergatore, la loro capacità di trasformare un semplice pernottamento in un’esperienza indimenticabile alla scoperta di un territorio.

L’indomani, dopo la colazione, faranno il check-out, dopodiché saranno chiamati a esprimere i propri giudizi che, da oggi, saranno su 5 categorie: i loro voti, da 1 a 10, valuteranno infatti locationcameraserviziprezzo e, per la prima volta, la colazione, il pasto che ogni albergo che si rispetti considera il suo fiore all’occhiello.

- Pubblicità -