4 Ristoranti chi ha vinto la puntata di domenica 2 gennaio in Valpolicella

4 ristoranti valpolicella
- Pubblicità -

4 Ristoranti anticipazioni e nomi ristoranti della puntata in Valpolicella in onda domenica 2 gennaio 2022 su Sky Uno e NOW. Chi è il miglior ristorante della Valpolicella ?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti continua con il nuovo ciclo di puntate in prima visione assoluta su Sky Uno e NOW (e prossimamente su Tv8), che saranno sei in tutto. Nel quinto appuntamento, in onda ieri domenica 2gennaio 2022 il programma prodotto da Banijay Italia fa tappa nella valle tra lago di Garda e Verona, tra verdi colline, vigneti e ulivi, una zona del vino come la Valpolicella.

Una zona che si estende comprendendo la Valpantena, la Valle di Mezzane e la Valle di Illasi, in quella che viene definita la Valpolicella allargata. Zona non solo di ulivi e vigne ma anche di dimore storiche, meta turistica sia degli antichi romani che dei nobili della Serenessima, ma vi passarono anche i francesi e gli austro-ungarici. Arte, territorio e cucina sono i punti cardine della zona e oltre ai piatti anche la valorizzazione della villa sarà al centro della puntata di 4 Ristoranti di stasera alla ricerca del miglior ristorante in una dimora storica della Valpolicella?

- Pubblicità -

4 Ristoranti – chi sono i ristoranti della puntata di domenica 2 gennaio 2022? Chi ha vinto?

Nell’episodio di 4 Ristoranti in Valpolicella di domenica 2 gennaio su Sky Uno e Now a sfidarsi sono Marcantonio con Ristorante Le CedrareMartina con Ristorante Enoteca Bacco d’OroJudy con Groto De Corgnan Michele con Posta Vecia. I 4 andranno ciascuno a cena dell’altro insieme ad Alessandro Borghese per poi votare le varie categorie, Location – Menù – Servizio – Conto e Special che in questo caso è il Brasato all’Amarone un piatto di tradizione povera che viene però nobilitato dall’uso dell’Amarone, il vino più celebre della zona, che con il suo sapore amaro e le sue note fruttate arricchisce la carne donandole un sapore unico. In fondo a questo elenco c’è il nome del vincitore così da evitare spoiler se non volete saperlo prima.

Ristorante Le Cedare:

il conte Marcantonio Carlo Michele Ugo Sagramoso, ha 48 anni, ultimo discendente della sua casata vive ancora nella Villa Perez-Pompei-Sagramoso dove nelle antiche limonaie ha aperto il ristorante, scegliendo di fare il cuoco in una famiglia di avvocati e notai. Una scelta osteggiata dai familiari. La sua cucina va oltre la tradizione, la definisce totale, spazia  da piatti creativi con ingredienti come l’alce a ricette tradizionali della Valpolicella tipo la pasta e fagioli. Il ristorante Le Cedare è Illasi (Verona) in una vasta tenuta con un castella millenario.

Ristorante Enoteca Bacco d’oro:

Martina gestisce il ristorante della famiglia a Mezzane di Sotto (Verona) in un’antica dimora nobiliare degli Schiavoni comprata dai genitori, da sempre ristoratori, negli anni’70. Martina ha 38 anni e ha costruito il suo ristorante Enoteca Bacco d’oro, tra tradizione e modernità i possono trovare sia una chiesetta di inizio ‘800 ancora consacrata, sia una sala con luci al neon di design sopra un camino dell’epoca. Lo stesso nel menù in cui al bollito con la pearà e al cotechino con le verze ha aggiunto piatti più eleganti come le reginette di rapa rossa al petto d’oca.  Il ristorante si trova dentro la casa signorile ed è composto da più sale: una molto ampia con un antico camino del 1700 e altre più piccole.

Groto De Corgnan

A Sant’Ambrogio di Valpolicella (Verona) c’è il ristorante di Judy nata in Australia, in Italia dal 1999 prima come turista, poi dopo 15 anni come cliente, infine come proprietaria: ha rilevato il suo ristorante preferito cambiando vita e lavoro. Il ristorante è in una dimora storica di metà 1800. Prima casa privata poi nel 1930 bar e a fine anni ’70 ristorante dove l’ex titolare Giorgio viveva anche (Judy vive a Verona). Al Groto De Corgnan c’è la fusione tra la professionalità anglosassone di Judy e il gusto del cuoco che è l’ex proprietario.

Posta Vecia:

A Colognola al Colli Alessandro Borghese arriva là dove si concluse il viaggio di Silvio Pellico prima di entrare in carcere e dove riposò Napoleone alla fine dell’ennesima giornata di battaglia, la Posta Vecia: si tratta di un’antica stazione di posta dei cavalli lì dal 1500 e da sempre di proprietà della famiglia di Michele, 42 anni. Famiglia di origine austroungarica, le loro loro radici vengono celebrate anche nel menù, insieme alla tradizione della Valpolicella: oltre al brasato all’Amarone e al bollito, si possono trovare anche pietanze austriache come il gulasch; tutti i funghi poi sono colti personalmente da Michele in Austria. Michele si occupa di accoglienza, non sta in cucina, anche se fa un po’ da jolly.

Chi ha vinto 4 Ristoranti in Valpolicella

Il miglior ristorante in una dimora storica nella Valpolicella (allargata) è Le Cedare del conte chef Marcantonio Carlo Michele Ugo Sagramoso. Il ristorante aveva già ottenuto 100 dai voti degli altri ristoratori, un primato confermato da Alessandro Borghese.

Dove vederlo in streaming? Quando le repliche?

Alessandro Borghese 4 Ristoranti è disponibile in streaming su NOW. Le puntate sono tutti disponibili on demand con le nuove che si vanno ad aggiungere ogni domenica. Le repliche di questa puntata sono disponibili su Sky Uno sia alle 23:30 di questa sera stessa che frequentemente nella programmazione del canale. Prossimamente queste nuove puntate saranno in chiaro su Tv8.

- Pubblicità -