A Score To Settle – Un conto da regolare la trama del film con Nicolas Cage

A Score to Settle – Un Conto da Regolare è il film in onda stasera in tv lunedì 10 ottobre su Rai 4 in prima visione, action thriller del 2019 che non è uscito in sala in Italia. Il film ha una durata di 103 minuti ed è diretto da Shawn Ku, scritto da John Stuart Newman. Magro l’incasso al botteghino con appena 171 mila euro incassati.

Al centro della storia c’è un criminale rilasciato dal carcere dove ha scontato la pena per un crimine che non ha commesso. Una volta libero cercherà vendetta come è facile immaginare da questa tipologia di film.

A score to Settle – Un contro da regolare la trama del film

Frank Carver nel 2001 è un piccolo gangster cui viene chiesto di prendersi la colpa di un crimine scontando la pena al posto del vero colpevole e incassando 450 mila dollari. Inoltre i criminali gli promettono che a seguito della morte della moglie Lorraine, si prenderanno cura del figlio Joey. Peccato che quella che doveva essere una condanna a sei anni si trasforma in un ergastolo.

Diciannove anni dopo Frank viene liberato perchè gli viene diagnosticata un raro caso di insonnia che potrebbe ucciderlo in qualsiasi momento. Per salvarsi deve rispettare un ritmo del sonno ben preciso. Senza una vita e senza più nulla da perdere Frank decide di vendicarsi e ritrovare il figlio ma la vita gli riserva altre sorprese.

Il trailer del film

Sulla pagina facebook di Rai4 il promo italiano del film.

Come lo rivedo in streaming?

Il film è in live streaming su RaiPlay ma se lo volete recuperare potete farlo con il catalogo di Prime Video, oppure acquistandolo o noleggiandolo su Chili, Rakuten Tv, Google Play/You Tube e Apple.

Il cast

Benjamin Bratt e soprattutto Nicolas Cage sono le star di questo action adrenalinico che promette di tenerci con il fiato sospeso.

  • Nicolas Cage: Frank
  • Nicole G. Leier: figlia di Sleepy
  • Benjamin Bratt: Q
  • Ian Tracey: Tank
  • Karolina Wydra: Simone
  • Nicole Muñoz: Isha
  • Noah Le Gros: Joey
  • Mohamed Karim: Jimmy