Absentia su Rai 4, due nuovi episodi domenica 5 maggio

Absentia su Rai 4 due nuovi episodi domenica 5 maggio

Due nuovi episodi di Absentia domenica 5 maggio su Rai 4. Il mystery thriller prodotto da Sony (e già interamente disponibile su Amazon Prime Video in Italia dove il 14 giugno arriverà la seconda stagione) con Stana Katic reduce da Castle.

Domenica 5 maggio su Rai 4 in onda il terzo e quarto episodio. Nel terzo episodio The Emily Show, Emily è la sospettata per un nuovo omicidio e sta correndo contro il tempo. Riusciranno Nick ed Emily a trovare delle prove che accertino la sua innocenza?

Nel quarto episodio Me You Him Me: le prove contro Emily sono talmente tante che la polizia e l’FBI non possono ignorarle così le chiedono di costituirsi. Emily però decide di scappare per risolvere il mistero che le sta rovinando la vita.

Absentia – La Trama

Emily Byrne è un agente dell’FBI scomparsa misteriosamente mentre dà la caccia a un serial killer di Boston. Ritenuta morta, la donna riappare dopo sei anni, ritrovata semi cosciente in una baita nei boschi, senza alcun ricordo degli anni trascorsi. Il figlio, che ricordava bambino, è cresciuto e nel frattempo il marito, agente come lei, si è risposato con un’altra donna che il ragazzo considera come sua madre. Emily finisce coinvolta in una nuova serie di omicidi e accusata dell’assassinio del suo presunto rapitore. Decide così di scappare per trovare il vero colpevole.

Absentia il cast

  • Stana Katic è Emily Byrne l’agente protagonista delle vicende
  • Patrick Heusinger è Nick Durand agente FBI, marito di Emily travolto dai sensi di colpa per aver smesso di cercarla ora che è tornata; si ritrova in bilico tra l’amore per Emily e quello per la sua nuova moglie Alice
  • Cara Theobold è Alice nuova moglie di Nick
  • Neil Jackson è Jack Byrne fratello maggio di Emily, ex chirurgo che ha perso la licenza per colpa dell’alcol dopo la scomparsa della sorella
  • Angel Bonani è Tommy Gibbs
  • Bruno Bichir è Daviel Vega
  • Paul Freeman è Warren Byrne
  • Richard Brake è Flynn Durand

Absentia la prima impressione

Absentia è un mystery-thriller molto classico, prodotto però da Sony per i propri canali AXN dove disponibili e distribuito in molti altri paesi da Amazon Prime, per questo costruito su pochi episodi (10) e con una trama che si conclude alla fine della prima stagione. La Rai decide di prenderlo per dargli una seconda vita in chiaro ma lo relega su Rai 4, forse più adatta per la natura fortemente serializzata e poco procedurale, in una serata con contro gli action di Rai 2 (NCIS-FBI), il calcio e dalla prossima settimana anche New Amstedam. Non sarà facile per Absentia farsi largo, ma vi basterà accedere a Prime Video per recuperarlo.

Absentia, come dicevamo, è un thriller di quelli che in fondo un po’ mancano ultimamente in tv. Pur non disdegnando i fin troppi elementi da dramma, smielati e un po’ eccessivamente carichi di pathos inutile, il mystery funziona, svolgendo la trama del classico giallo tra colpi di scena e svolte di puntata.

Per gli amanti del genere da non perdere.

 

LASCIA UN COMMENTO

Scrivi qui il tuo commento
Scrivi il tuo nome qui