Dituttounpop > TV > L’AcchiappaTalenti il nuovo talent con Milly Carlucci su Rai 1: come funziona e finalisti

L’AcchiappaTalenti il nuovo talent con Milly Carlucci su Rai 1: come funziona e finalisti

Dopo aver “distrutto” The Masked Singer con una versione “casareccia” Milly Carlucci il talent ha deciso di realizzarlo in casa mischiando un po’ di The Voice con X Factor e Italia’s Got Talent. Ecco arrivare L’AcchiappaTalenti che ha come particolarità rispetto agli altri talent di andare in diretta dall’Auditorium Rai del Foro Italico. Cinque puntate ricche di spettacolo, emozioni e sorprese per un grande show dove proprio il talento sarà protagonista assoluto, con esibizioni e performance di artisti provenienti da tutto il mondo.

L’Acchiappatalenti come funziona

Fin dalla prima puntata, i cinque “acchiappatalenti” Teo Mammuccari, Francesco Paolantoni, Mara Maionchi, Sabrina Salerno e Wanda Nara metteranno alla prova le loro capacità di talent scout, cercando di “acchiappare” il talento migliore e più affine alle proprie caratteristiche: per farlo avranno a disposizione un martelletto simile a quello dei battitori d’asta, ma dovranno sbrigarsi perché per scegliere avranno a disposizione poco tempo, ovvero la clip di presentazione e i primi 15 secondi dell’esibizione del talento. Del resto, un vero talent scout deve avere intuito, velocità ed esperienza, ma anche fortuna e un pizzico di simpatia.

I talenti che si esibiranno saranno di varia natura: cantanti, acrobati, maghi, artisti stravaganti e di vario genere. Si tratta di artisti o aspiranti tali italiani e internazionali: alcuni girano le tv di tutto il mondo coi loro numeri, altri sono alla ricerca di uno spazio nel mondo dello spettacolo. Qualunque sia il valore e la natura del talento “acchiappato”, fondamentali saranno l’arringa per promuoverlo e convincere così il pubblico (che potrà votare sin dall’inizio per il proprio acchiappatalenti preferito sugli account X, Facebook e Instagram della trasmissione) e la giuria, che darà un voto da zero a 10 alla sua capacità di individuare e promuovere il talento scelto e anche alla sua affinità artistica.

Il programma è articolato in due manche: nella seconda, dopo la classifica provvisoria della giuria, ad ogni acchiappatalenti verrà proposto un cambio al buio con un altro talento, e starà a lui scegliere se confermare la propria scelta o proseguire la gara con un nuovo compagno d’avventura.
Chi vincerà la puntata sulla base dei voti della giuria e del pubblico porterà infatti il suo talento in finale e dovrà esibirsi con lui nell’ultima puntata, in programma sabato 8 giugno.

La giuria

La giuria dello show è composta dalla Presidente Simona Ventura, antesignana regina dei talent, da X Factor a Music Farm, da Flavio Insinna, attore, conduttore capocomico in teatro e in tv e brillante giurato del Cantante Mascherato, e da Francesco Facchinetti, primo conduttore di X Factor, che nella vita è principalmente un talent scout (Irama, Mr. Rain, Frank Matano, Rocco Hunt, Fedez, Emis Killa  sono alcune delle sue scoperte) ovvero un promotore di talenti in grado di giudicare se i cinque protagonisti abbiano fatto o meno la scelta giusta.

L’Acchiappatalenti I finalisti

Ecco i concorrenti che hanno passato il turno con i concorrenti che alla finale insieme ai rispettivi coach faranno un numero inedito:

  • Antonio Vaglica (Wanda Nara) vince per il voto social la prima puntata
  • Ben Palumbo (Francesco Paolantoni) prima puntata
  • Mattelo Del Campo (Teo Mammucari) prima puntata
  • Aikawa Yousuke (Francesco Paolantoni) vince la seconda puntata
  • Black Widow (Mara Maionchi) in finale seconda puntata
  • Gina (Mara Maionchi) vince terza puntata
  • Ruby Sinclair (Sabrina Salerno) in finale terza puntata