Amazon starebbe lavorando per aggiungere un canale live ad Amazon Prime Video

amazon prime video

Amazon Prime Video aggiunge i canali Live?

Stanno per arrivare Amazon 1 o Prime 1 – 2 e 3? Secondo alcune indiscrezioni che circolano negli USA riportate da deadline e dal sito protocol, Amazon starebbe lavorando per aggiungere un canale live alla sua piattaforma Prime Video.

Non è un’idea così assurda, soprattutto visto che Amazon già trasmette momenti live come l’NFL il football americano negli USA e la Premier League nel Regno Unito, inoltre sia in Germania che negli USA la piattaforma è costruita con al suo interno dei canali che permettono di accedere a contenuti terzi con abbonamenti diversificati.

E chissà se dalle parti della Lega Calcio questa notizia non faccia aumentare le speranze di ricevere qualche offerta per i diritti del calcio della prossima stagione da parte di Amazon, facendo un po’ tremare i polsi a Sky considerando anche che a colpi di sentenze le sarà impedito di avere l’esclusiva per contenuti in streaming.

Certo non dobbiamo immaginarci un canale live con un palinsesto tradizionale, l’obiettivo è probabilmente quello di un canale adattabile nei diversi paesi su cui trasmettere notizie, concerti, incontri sportivi, magari talent tutti quegli appuntamenti che ancora spingono gli spettatori ad accedere tutti in uno stesso momento. Mentre l’on demand consente a tutti di guardare quello che si vuole, quando si vuole, la partita si vede in quel determinato momento specifico.

L’indiscrezione viene alimentata da alcune offerte di lavoro pubblicate da Amazon US in cui si legge “sebbene il video on demand sia in crescita, la tv live raccoglie il maggior numero di ore viste in tutto il mondo” e ancora “è l’opportunità di esser parte della rivoluzione di Prime Video“.

Negli Stati Uniti soprattutto a questo potrebbe aggiungersi anche la possibilità di vedere canali live visto il successo di piattaforme come Pluto o Roku che accanto all’on demand offrono la possibilità di vedere i canali live. Inoltre la tv lineare live permette di entrare nel mercato della pubblicità un settore in cui Amazon è attualmente terza dietro Google e Facebook vista la mole dei settori in cui è presente.

Nell’offerta di lavoro si legge come stiano cercando un “product manager per Prime Video Linear Tv e ridefinire la modalità in cui si vede la tv 24/7. Linear Tv permetterà di vedere i propri programmi preferiti brodcaster“.

Gli interrogativi sono ovviamente ancora tanti. Sarà un canale solo per gli USA o un’iniziativa allargata a tutto il mondo? avrà un costo diverso rispetto a Prime soprattutto se dovesse prendere i diritti delle partite di calcio? farà accordi con altri operatori?

Sicuramente è uno sviluppo interessante per il mondo dell’audiovisivo globale.