Anni 20 i temi della puntata di giovedì 13 maggio su Rai 2

Anni 20
- Pubblicità -

Anni 20 giovedì 13 maggio su Rai 2 tra DDL Zan e Made in Italy

Prosegue l’appuntamento con l’informazione di Rai 2 e in streaming su RaiPlay del giovedì sera con Anni ’20, giovedì 13 maggio nuovi temi e nuovi ospiti per Francesca Parisella. Partito come programma concentrato sulle inchieste per raccontare senza filtri il decennio che stiamo vivendo, il programma sembra virare verso il talk più classico.

Resta il dubbio del perchè continui ad andare in onda nonostante il sonoro flop che va avanti da settimane.

- Pubblicità -

I temi del 13 maggio

Anni 20 apre la puntata con il DDL Zan, il disegno di legge per la prevenzione e il contrasto di ogni forma di discriminazione e violenza fondati su sesso, genere, orientamento di genere e disabilità. Un tema che non dovrebbe dividere e dovrebbe essere tra i principi universali e che invece fa ancora discutere. E per parlarne saranno ospiti Alessandro Cecchi Paone, Mauro Coruzzi, in arte Platinette, Paola Concia, Federico “Osho” Palmaroli, Claudio Risè, Antonello Colonna e l’editorialista di “Anni 20”, Alessandro Giuli.

Si passerà poi al NutriScore, il controverso sistema di “bollinatura” degli alimenti che in Europa viene sponsorizzato da pubblico e privato e che secondo alcuni rischia di penalizzare, la qualità e le eccellenze del Made in Italy, etichettando i prodotti in modo assoluto e senza contestualizzarli all’interno di una dieta.

Il programma parlerà poi delle città d’arte nell’anno di pandemia soffermandosi sugli ostacoli che ancora si frappongono per un pieno ritorno alla “normalità”, tra ristori insufficienti e rischio vendita alle grandi catene. A rischiare, in questa seconda estate di Covid, anche uno dei luoghi più importanti al mondo per ciò che riguarda il turismo balneare, quella Costa Smeralda che rischia di diventare solo un nuovo grande deserto di ville e alberghi. “Anni 20” racconterà anche La Maddalena, alla vigilia della partenza della vaccinazione di massa che punta a farla diventare la prima meta “covid free” della Sardegna.

“Anni 20” racconterà anche La Maddalena, alla vigilia della partenza della vaccinazione di massa che punta a farla diventare la prima meta “covid free” della Sardegna.

- Pubblicità -