Anni 20 su Rai 2 giovedì 18 marzo, gli argomenti e gli ospiti della puntata

Anni 20
- Pubblicità -

Anni 20 giovedì 18 marzo su Rai 2 tra ritardi nella campagna vaccinale e il ritorno alla vita a Mosca

Dopo lo scarso risultato della prima puntata con Rai 2 superata anche dai canali digitali tematici Rai e Mediaset, prosegue l’appuntamento con l’informazione di Anni 20 che ha come obiettivo di raccontare questo decennio senza filtri e senza remore.

Francesca Parisella guida il programma affiancata da una squadra di inviati composta da Simona Arrigoni, Filippo Barone, Paolo Chiariello, Salvatore Dama, Carmine Gazzanni, Marica Giannini, Maria Teresa Giarratano, Filomena Leone, Emanuela Pala, Francesco Palese, Marco Piccaluga, Roberta Piccardi, Carlo Puca, Alessandro Sansoni.

- Pubblicità -

Gli argomenti della puntata di giovedì 18 marzo

Nella seconda puntata anni 20 affronterà il tema della lentezza sulle cure contro il Covid e sui dubbi degli europei “che pesano sul vaccino Sputnik mentre la Russia, proprio grazie al vaccino “autoctono” sta riconquistando la sua vita pre-Covid” come si legge dal comunicato che riportiamo.

Nel corso della trasmissione anche un reportage sullo scandalo delle forniture della mascherine fantasma nel Lazio, mentre Milano, ferita a morte dal Covid, sta perdendo il suo primato di capitale economica, con i negozi che chiudono per fallimento e troppi milanesi allo stremo. Tra i luoghi protagonisti della puntata anche il campo Rom di Castel Romano e la baraccopoli di Messina, dove il Covid ha aggiunto pressione a un’emergenza che si trascina da anni, e le conseguenze della didattica a distanza, con un focus sulla Campania, la regione che ha chiuso le scuole da un anno e dove l’abbandono scolastico è alle stelle.

“Anni 20” continuerà poi il suo viaggio nei paesi italiani Covid free avviato nella  prima puntata, facendo tappa a Cicerale, nel Cilento, ed esplorerà anche la vita dei tifosi di calcio, privati del rito dello stadio, e le illusioni delle aspiranti influencer.

La formula di Anni 20

Anni 20 prova ad ampliare l’offerta informativa Rai unendo la formula del magazine con quella delle inchieste. Nelle 2 ore di programma ci sarà il racconto della vita vera della società con servizi, reportage, storie, interviste e inchieste sui temi di attualità, soprattutto su quelli dimenticati, o nascosti, dal mainstream dell’informazione.

Anni 20 propone così il racconto senza filtri della realtà, davanti al quale ogni singolo telespettatore sarà libero di formarsi una sua personale opinione. Il programma, infatti, punta a superare la prassi di basare l’informazione sul talk show, riservandosi anzitutto di esporre i fatti, nudi e crudi.

La conduttrice accompagna il racconto e interagisce con gli inviati e con i pochi ospiti in studio che si confronteranno con la realtà dei servizi. L’obiettivo è avere pochissima teoria e tanta pratica.

- Pubblicità -