Antonino Chef Academy 3 il vincitore della finale domenica 3 ottobre

Antonino chef academy
Foto Sky
- Pubblicità -

Antonino Chef Academy 3 domenica 3 ottobre la finale: chi vincerà un posto nella cucina di Villa Crespi?

Ultimo appuntamento per Antonino Chef Academy 3 domenica 3 ottobre su Sky Uno e in streaming su NOW (oltre che on demand) , scopriremo chi sarà il vincitore della terza stagione ottenendo un posto nella cucina di Villa Crespi da chef Antonino Cannavacciuolo.

Nella finale di Antonino Chef Academy prodotta da Endemol Shine Italia per Sky, si scontrano la 21enne palermitana Antonella Rocco, il 23enne Erion Fishti di Montescaglioso (Matera), la 23enne di Bari Fabiana Quadrelli e il 23enne Vivien Aglioni di Calcio (Bergamo). Chi sarà il vincitore?

- Pubblicità -

Le prove della finale

La prima prova vedrà il ritorno di molti degli ospiti di questa stagione che comporranno la commissione d’esame aiutando Antonino Cannavacciuolo nella scelta del vincitore di Antonino Chef Academy, i 4 finalisti dovranno affrontare una prova teorica e una pratica.

Gli ospiti sono lo chef salentino Floriano Pellegrino, il cui ristorante a Lecce si è guadagnato una stella Michelin ed è inserito nel 2018 nella lista di Forbes 30 Under 30 nella categoria Arte; la Chef Chiara Pavan, premiata nel 2019 come “Cuoca dell’anno” per la Guida dell’Espresso e “Chef Internacional” per la rivista Elle in Spagna e come Miglior chef donna per la guida Identità Golose 2020; e Fabrizio Fiorani, nominato Miglior Pasticcere dell’Asia nel 2019 e membro dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani. Insieme a loro, ci sarà anche Cinzia Primatesta, manager di Villa Crespi, socia e moglie di Antonino Cannavacciuolo.

I 3 superstiti si scontreranno all’interno della cucina di Villa Crespi dove – per la prima volta – verranno messi alla prova partecipando a un servizio del ristorante stellato. Ogni cuoco dovrà seguire una portata diversa – tra antipasti, primi e secondi – e per questo dovranno necessariamente imparare le preparazioni della loro linea e confrontarsi con il servizio vero e proprio del ristorante.

I due finalisti dovranno proporre a Cannavacciuolo un piatto che li rappresenti, un manifesto della loro idea di cucina, della loro filosofia. Chi entrerà a far parte della brigata di Villa Crespi?

Il vincitore di Antonino Chef Academy 3

Non proseguite nella lettura se non volete sapere chi è il vincitore di Antonino Chef Academy 3.

Dopo la prima prova didattica un concorrente è stato eliminato: Aglioni. Rocco, Fishti e Quadrelli sono andati a Villa Crespi lavorando in brigata con lo chef. A quel punto è stata eliminata Rocco. Quadrelli e Fishti si sono sfidati con un piatto pensato e realizzato per lo chef. E il vincitore è Fishti.

I Finalisti

Ecco i 4 finalisti

  • Antonella Rocco 21 anni di Palermo: diplomata in servizi dell’enogastronomia e l’ospitalità alberghiera, ha un attestato di intaglio thailandese e attestati per aver partecipato alle competizioni nazionali organizzate dalla Federazione Italiana Cuochi; ha avuto diverse esperienze soprattutto in Sicilia.
  • Erion Fishti 23 anni di Montescaglioso (MT): molto competitivo ama la cucina grazie alla nonna, ha avuto esperienze in sala e al bancone dei cocktail, è di origini albanesi, diplomato alla Scuola Superiore IPSEOA A. Tuti di Matera, ha frequentato l’ALMA, Scuola Internazionale di Cucina Italiana, e avuto diverse esperienze lavorative.
  • Fabiana Quadrelli 23 anni di Bari: nasce come pasticcera ma non disdegna la cucina salata, nonostante sia da sempre amante della cucina, ha studiato al liceo scientifico per poi seguire la sua passione e preferire un corso di Alta Pasticceria all’università. Ha già avuto diverse esperienze lavorative.
  • Vivien Aglioni 23 anni Calcio (BG): nato in Costa D’Avorio, Vivien è stato adottato da una famiglia italiana all’età di 4 anni. Diplomato presso l’IPSSAR San Pellegrino Terme, ha due attestati di qualifica cuoco e diverse esperienze lavorative in tutta Italia, anche in ristoranti stellati.
- Pubblicità -