Apple Tv torna a lavorare con Justin Timberlake per una serie su Confessioni di una Mente Pericolosa

Timberlake
- Pubblicità -

Justin Timberlake su Apple Tv+ nei panni di Chuck Barris conduttore tv e spia

Apple aveva fortemente voglia di tornare a lavorare con Justin Timberlake dopo l’ottimo risultato (almeno così dicono) del film Palmer rilasciato a gennaio. Così la casa della mela ha acquistato la sceneggiatura di un progetto drama, probabilmente una miniserie in cui Timberlake sarà il conduttore di Gong Show Chuck Barris.

Il progetto è ispirato alla sua autobiografia Confessions of a Dangerous Mind – Confessioni di una mente pericolosa scritta nel 1984 in cui confessava che il suo lavoro di conduttore e autore tv era soltanto una copertura per il suo vero lavoro: assassino della CIA, capace di uccidere diversi nemici tra gli anni ’60 e ’70. Il libro è stato già portato al cinema da George Clooney con Sam Rockwell protagonista.

- Pubblicità -

David Hollander di Ray Donovan sarà produttore e showrunner, la sceneggiatura è scritta da Jon Worley (Justified, Iron Fist) e in produzione c’è Miramax e Paramount Television Studios.

Altri nuovi progetti

Restando nel campo di nuovi progetti futuri la The Traveling Picture Show Company ha preso i diritti dei libri di Kennedy Ryan, addirittura di due saghe. Nello specifico la casa di produzione lavorerà a miniserie legate alle saghe Hoops e all the King’s Men composte da 3 libri ciascuna.

All the King’s Men è formato da “The Kingmaker,” “The Rebel King” e “Queen Move”, racconta la storia di due amiche che hanno trascorso la loro vita ad aiutare politici a diventare leader delle cause che stanno loro più a cuore come i diritti dei nativi, gli omicidi di donne indigene, la parità salariale.

Hoops è invece una saga sull’NBA composta da tre romanzi “Hook Shot,” “Block Shot” e “Long Shot,” al centro tre coppie che lavorano nel mondo del basket, dello sport e della moda.

“Vedere queste storie di potenti e realizzate persone di colore passare dalla carta allo schermo è un sogno che si realizza” ha dichiarato Ryan.

- Pubblicità -