Arena Milano Est 2021, tutti i film in programma nel mese di agosto

- Pubblicità -

Arena Milano Est 2021, continua la programmazione cinematografica nello spazio esterno del Teatro Martinitt a Milano. Tutti gli appuntamenti

Il grande cinema non abbandonerà i milanesi e tutti coloro che resteranno nel caldo capoluogo lombardo in questa estate 2021. All’Arena Milano Est, lo spazio esterno del Teatro Martinitt nel cuore del popolare quartiere dell’Ortica, per il secondo anno consecutivo sono in corso una serie di appuntamenti con il grande cinema, cabaret, stand-up comedy, musica, incontri con l’autore, rassegne a tema.

Proiezioni, incontri con i protagonisti e dibattiti, il tutto nel grande palcoscenico all’aperto sotto il motto #accorciamoledistanze. Nei prossimi appuntamenti da segnalare la presenza dell’attore Francesco Montanari, venerdì 30 luglio, pronto ad incontrare il pubblico dopo la proiezione dell’acclamato Regina. Lunedì 9 agosto, invece, saranno presenti i registi Orso e Peter Miyakawa, in occasione della proiezione del loro film del 2020 Easy Living – La vita facile.

- Pubblicità -

Nel mese di agosto andrà in scena anche la rassegna Comedy Festival (9-15 agosto), una settimana di commedie uscite recentemente al cinema, che il pubblico sarà chiamato a votare con una cartolina di voto distribuita all’ingresso. A seguire la rassegna dedicata alle pellicole vincitrici di premi Oscar e grandi novità italiane, Film Parade (16-22 agosto) e i Film da non perdere (23-30 agosto): film d’autore, doc e tutti quei prodotti da tenere d’occhio.

Programmazione 27 luglio – 30 agosto

Martedì 27 luglio – Smetto quando voglio di Sydney Sibilia. Omaggio all’attore recentemente scomparso Libero De Rienzo.

Venerdì 30 luglio – Regina di Alessandro Grande. Presente alla serata l’attore protagonista Francesco Montanari. È la storia di una adolescente di 15 anni che cerca di esaudire il suo sogno di diventare una cantante grazie all’aiuto del padre.

Sabato 31 luglio – Comedians di Gabriele Salvatores. Pellicola che getta spunti di riflessione sul ruolo della stand-up comedy.

Domenica 1 agosto – Collective di Alexander Nanau. Pluripremiato documentario sullo scandalo sanitario romeno, candidato agli Oscar come miglior film internazionale.

Lunedì 9 agosto – Easy Living – La vita facile di Orso e Peter Miyakawa. La storia di tre ragazzi che decidono di aiutare un migrante a ritrovare la moglie. Ospiti della serata i registi del film.

Martedì 10 agosto – State a casa di Roan Johnson. Ambientata a Roma in pieno lockdown.

Mercoledì 11 agosto – Boys di Davide Ferrario. Sulla reunion di un gruppo rock: quattro amici sessantenni uniti dalla musica e separati dalle cose della vita.

Giovedì 12 agosto – Sul più bello di Alice Filippi. Protagonista è la giovane Marta, 19 anni, orfana, bruttina e malata terminale, ma fortemente determinata a far innamorare il ragazzo più bello di tutti.

Venerdì 13 agosto – Maledetta Primavera di Elisa Amoruso. Liberamente ispirato al suo romanzo Sirley, una storia d’amore vista con gli occhi di una bambina.

Sabato 14 agosto – School of Mafia di Alessandro Pondi. Tre giovani ragazzi hanno sogni diversi da quello che hanno in programma i loro padri. Sono infatti i

Domenica 15 agosto – Lontano Lontano di Gianni Di Gregorio. Tre pensionati disastrati e il sogno di fuggire.

Lunedì 16 agosto – Volevo nascondermi di Giorgio Diritti: la vita del pittore Antonio Ligabue, premiato a Berlino e che ha conquistato ben 7 David di Donatello.

Martedì 17 agosto – Un altro giro di Thomas Vinterberg. Premio Oscar come miglior film straniero.

Mercoledì 18 agosto – Il cattivo Poeta di Gianluca Jodice. Film d’esordio del regista dedicato agli ultimi anni di vita di Gabriele D’Annunzio/Sergio Castellitto, sul rapporto tra potere e libertà di pensiero.

Giovedì 19 agosto – The Father – Nulla è come sembra di Florian Zeller, al suo esordio alla regia. Il film ha vinto come miglior sceneggiatura non originale e miglior attore protagonista Anthony Hopkins agli Oscar.

Venerdì 20 agosto – Cosa sarà di Francesco Bruni. Bruno Salvati/Kim Rossi Stuart, un regista di ‘commedie che non fanno ridere’.

Sabato 21 agosto – Nomadland di Chloé Zhao. Pluripremiato film che racconta la vita di Fern che, dopo aver perso marito e lavoro, decide di lasciare la sua città e girare a bordo di un furgone.

Domenica 22 agosto – Rifkin’s Festival di Woody Allen. Una coppia si reca al festival cinematografico di San Sebastian, dove entrambi hanno una relazione extraconiugale.

Lunedì 23 agosto – Due di Filippo Meneghetti. Racconta l’amore di due donne ormai in età matura, tra melodramma e thriller.

Martedì 24 agosto – Il matrimonio di Rosa di Icíar Bollaín. Un matrimonio che la protagonista è intenzionata a celebrare con se stessa.

Mercoledì 25 agosto – Gagarine di Fanny Liatard e Jérémy Trouilh. Youri, 16 anni, con il suo sguardo poetico e sognatore nella realtà drammatica delle banlieue di Parigi e del complesso residenziale dove vive, cerca di salvare dalla demolizione il complesso nel quale vive ed è cresciuto.

Venerdì 27 agosto – Io sono nessuno di Ilya Naishuller. Un action-movie che ha per protagonista un uomo represso e sottomesso, che a seguito di una rapina stravolge la sua vita ordinaria.

Sabato 28 agosto – Godzilla vs Kong di Adam Wingard. In scena l’epico scontro tra due avversari leggendari, mentre il destino del mondo è in bilico.

Domenica 29 agosto – Alida di Mimmo Verdesca. Alla riscoperta della straordinaria Alida Valli, attraverso le sue lettere, il suo diario, fotografie e riprese private e un mosaico di testimonianze.

Lunedì 30 agosto – La terra dei figli di Claudio Cupellini. Tratto dalla graphic novel di Gipi: è la storia di formazione di un adolescente che combatte contro un’Italia post-apocalittica e ostile.

Dove acquistare i biglietti

Gli spettacoli iniziano alle 21.30.
Costi biglietto: intero 7 euro, ridotto 5 euro, card 40 euro per dieci ingressi, apericinema 10 euro
Acquisto online biglietti (www.arenamilanoest.it e www.vivaticket.com) o al telefono con carta di credito.
All’ingresso dell’Arena si alterneranno postazioni di street food.
Tutte le attività saranno svolte nel rispetto delle norme sanitarie e di sicurezza previste dai disciplinari anti-Covid.
Il programma potrebbe subire variazioni indipendentemente dalla volontà della direzione.
In caso di pioggia, gli eventi possono essere spostati all’interno del Teatro Martinitt (220 posti).
Info: ARENA MILANO EST – tel. 02/36580010, info@teatromartinitt.it e www.arenamilanoest.it

- Pubblicità -
Articolo precedenteChloe Bennet lascia il pilot delle Superchicche – Powerpuff di The CW
Articolo successivoGuida Tv Venerdì 13 agosto 2021
Beh, che dire... Amo le Serie tv e il Cinema... ah, anche mangiare, ma questo è un altro discorso. Scrivo, riprendo, scatto e post-produco. Sono ovunque, in ogni sezione c'è del mio, come una pianta infestante in pratica. In passato, come molti colleghi presenti su dituttounpop, ho preso parte al progetto editoriale "Un anno con il Serial Club". Membro fondatore della #bandadellapellicola Non siate timidi e per comunicati, eventi, news scrivetemi! l.lemma@dituttounpop.it